Petto di pollo allo yogurt greco

Petto di pollo allo yogurt greco

    Un’altra ricetta per il petto di pollo allo yogurt, stavolta ovviamente presentato in un’altra versione. Questa ricetta infatti prevede moltissimi modi di preparazione, e in questo caso, ha molte differenze rispetto a quella proposta qualche mese fa. Infatti questa ricetta prevede l’utilizzo dello yogurt greco, e l’aggiunta di salsa di soia e zenzero, per un sapore più speziato e orientale. Nonostante sia un secondo molto saporito ha solamente 215 calorie, quindi rientra sicuramente nei secondi piatti light.

    Ingredienti

    Ingredienti Petto di pollo allo yogurt greco

    • mezza cipolla
    • yogurt greco 150 g
    • timo
    • olio extravergine di oliva
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Petto di pollo allo yogurt greco

    Tagliate la cipolla a fettine, poi gratugiate un piccolo pezzo della radice di zenzero. Mettete questi ingredienti in una ciotola, versate 2 cucchiai di salsa di soia e mescolate. Tagliate ogni petto a metà, togliete l’osso centrale e fatene due filetti. Metteteli in un piatto irrorateli con la marinata, coprite con della pellicola e mettete in frigo per 3 ore.

    Sgocciolate il pollo, mettetelo in una teglia foderata di carta bagnata e strizzata e infornate a 200° per 10 minuti, poi coprite con l’alluminio, abbassate un poco la temperatura del forno e cuocete per altri 10 minuti.

    Intatno in una ciotola mescolate 4 cucchiaini di senape con un cucchiano di olio e qualche fogliolina di timo, poi unite lo yogurt, salate, pepate e mescolate.

    Tagliate i petti di pollo cotti a fette e serviteli con la salsa allo yogurt.

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti