Chicche al caffè con pescatrice e verdure croccanti

Chicche al caffè con pescatrice e verdure croccanti

    Oggi vi presento la ricetta per preparare le chicche al caffè con pescatrice e verdure croccanti. Si dice che la caffeina sia un eccellente alleato della bellezza per contrastare gli inestetismi della cellulite, o accumuli di grasso, oppure la pelle a buccia d’arancia in casi meno gravi, che colpiscono le donne soprattutto sui fianchi, sulle cosce e sui glutei. In questa ricetta potrete trovare un piccolo aiuto per disintossicarvi e per mostrare una linea invidiabile (naturalmente associando una regolare attività fisica e qualche massaggio drenante).

    Ingredienti

    Ingredienti Chicche al caffè con pescatrice e verdure croccanti

    • 10 gr di caffè macinato
    • 200 gr di farina di semola
    • 300 gr di filetti di pescatrice
    • 120 gr di pomodorini
    • 25 gr di scalogno
    • vino bianco q.b.
    • 400 gr di patate
    • 1 uovo
    • 350 gr di verdure di stagione a scelta
    • 1/2 dl di olio d’oliva extra vergine
    • basilico q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Chicche al caffè con pescatrice e verdure croccanti

    Lessate le patate, impastatele una volta che si saranno raffreddate con la farina, unite l’uovo ed il caffè macinato possibilmente al momento; quindi confezionate dei piccoli cilindri e lasciateli riposare.

    Soffriggete lo scalogno nell’olio, unite la pescatrice a pezzi, fate rosolare e bagnate con il vino bianco; quindi aggiungete le verdure, tutte tagliate alla julienne e dopo averle bollite.

    Aggiungete i pomodorini tagliati a cubetti e poi il basilico tritato; cuocete le chicche in acqua salata e quando saliranno a galla nella pentola sgocciolatele.

    Unitele alla salsa e portatele a cottura per qualche minuto; servite e decorate con abbondante basilico.

    Foto da:

    natashawilson.wordpress.com

    VOTA:
    4.9/5 su 4 voti