Farfalle gialle con piselli e gamberi

Farfalle gialle con piselli e gamberi

    Un primo piatto di pasta con i sapori e i colori della primavera: farfalle, un formato di pasta che in questo caso potete sostituire con altri tipi di pasta corta, come per esempio dei fusilli o dei conchiglioni, condita con dei gamberi, piselli e fave. Il tutto colorato da zafferano, che ha sempre la capacità di rendere più appetitosi i piatti. Se non trovate i pisellini freschi potete usare quelli surgelati, mentre per i gamberi consiglio quelli freschi, che sono molto più saporiti e volte addirittura più economici di quelli surgelati.

    Ingredienti

    Ingredienti Farfalle gialle con piselli e gamberi

    • farfalle 320 g
    • 2 bustine di zafferano
    • pisellini freschi 200 g
    • mezzo bicchiere di vino bianco
    • gamberi freschi 500 g
    • brodo vegetale
    • fave 200 g
    • olio extravergine di oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Farfalle gialle con piselli e gamberi

    Lessate le fave per 15 minuti in acqua bollente, poi scolatele. Intanto sgusciate i gamberetti ed eliminate il filamento nero sul dorso, quindi fateli saltare per circa 3 minuti in 3 cucchiai di olio, poi toglieteli.

    Versate il vino nella padella e fatelo ridurre della metà, quindi rimettete i gamberi e unite sia le fave che i pisellini, facendoli insaporire per qualche minuto.

    Cuocete la pasta in acqua salata, scolate al dente e versateldi nuovo nella padella in cui avrete versato il brodo vegetale in cui avrete stemperato lo zafferano. Una volta cotta versate nella padella, fate saltare un minuto e servite.

    Foto da:

    www.cucinaitaliana.info

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti