Gnocchetti sardi alle noci

Gnocchetti sardi alle noci

    Gli gnocchetti sardi alle noci è un primo piatto molto apprezzato per la sua semplicità e velocità di preparazione, sia per chi lo mangia che per chi lo cucina. Gli ingredienti sono pochi: noci soprattutto, insieme a parmigiano, pinoli e scalogno con un poco di basilico, e gli gnocchetti, il formato di pasta tipico della cucina tradizionale sarda. Ne esistono di varie tipologie, dai classici a quelli allo zafferano. Scegliete quelli che più vi piacciono e mettevi all’opera. In un tempo record di 20 minuti avrete un primo piatto gustoso servito in tavola. E ricordatevi di lasciare qualche gheriglio di noce intero per la decorazione del piatto.

    Ingredienti

    Ingredienti Gnocchetti sardi alle noci

    • 400 g di gnocchetti sardi
    • 500 g di noci fresche
    • 60 g di burro
    • 1 scalogno
    • Sale q.b.
    • 100 g di parmigiano grattugiato
    • 60 g di olio di oliva
    • 50 g di pinoli
    • 1 mazzetto di basilico
    • Pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Gnocchetti sardi alle noci

    Rompete le noci, mettendo da parte una decina di gherigli interi per la decorazione del piatto.

    Mettete nel mixer le noci sgusciate, i pinoli, metà del parmigiano, metà dell’olio d’oliva e 30 g di burro insieme a qualche foglia di basilico fresco. Frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

    Nel frattempo lessate gli gnocchetti sardi al dente. Fate poi appassire uno scalogno in 30 g di olio e 30 g di burro. Aggiungere la crema di noci, la pasta scolata e saltare in padella. Se la pasta risultasse troppo asciutta aggiungete un mestolino dell’acqua di cottura.

    Servite il primo piatto con i gherigli di noci interi e con una spolverata di parmigiano rimasto.

    Foto da www.enatasa.com

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti

    Speciale Natale