Pasta al salame piccante

Pasta al salame piccante

    Pasta al salame piccante, un primo piatto davvero must per una cena tra ragazzi o amici a cui piacciono i sapori forti. Velocissima da preparare e comunque molto comoda, perchè potrete utlizzare gli ingredienti che spesso trovate in frigorifero. Potete poi sostituire il salame piccante con della salsiccia napoletana, e come formato di pasta potrete scegliere tra penne, mezze penne e rigatoni, sempre rigati.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta al salame piccante

    • penne rigate o mezze maniche 320 g
    • salame piccante 70 g
    • olive verdi snocciolate
    • maggiorana
    • olio extravergine di oliva
    • 2 peperoni rossi
    • pecorino semistagionato
    • 1 rametto di timo
    • 1 spicchio di aglio
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta al salame piccante

    Tagliate il salame a rondelle di circa 1 cm di spessore e poi dividetele in pezzetti. Tagliate a metà anche le olive, poi spellate i peperoni, eliminate i piccioli, i semi e i nervature e poi riduceteli a listarelle.

    Schiacciate e spellate l’aglio e tritatelo finemente, mettetelo in una ciotola con 5 cucchiai di olio, insieme anche al timo e alla maggiorana. Unite anche anche il salame, le olive e i peperoni e mescolate. Con un pelapatate tagliate a pecorino a lamelle.

    Cuocete la pasta al dente in acqua salata,scolate la pasta e mettetela nella ciotola con il condimento preparato, mescolate, poi completate con il pecorino a lamelle e servite.

    VOTA:
    4.1/5 su 4 voti