Pasta primaverile con fave e pollo

    photo-full
    In questi giorni ho veramente voglia di pasta primaverile, con verdure diverse di stagione. Non ci sono infatti solamente le solite farfalle zucchine e gamberetti o asparagi, ma possiamo, con quello che troviamo dal fruttivendolo, spaziare esplorando nuovi abbinamenti, e mettendo in mezzo pesce o carne e rendere un semplice primo anche un piatto unico con cui mantenere saziarci per pranzo, e in caso mettere in una bento box e portare al lavoro!  

    Ingredienti

    • pasta corta tipo fusilli o conchiglioni
    • fave sgusciate 100 g
    • petto di pollo 100 g
    • 6 fette di pancetta affumicata
    • brodo vegetale
    • vino bianco 1 dl
    • 2 cipollotti freschi
    • menta
    • olio extravergine di oliva
    • sale
    • pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Riducete il pollo a striscioline, conditelo con poco olio, sale e saltatelo in padella a fuoco alto, quindi mettetelo in un piatto. Nella padella mettete il vino, fatelo ridurre della metà e aggiungete anche un mestolo di brodo, le fave e la parte bianca dei cipollotti tritata.

    Cuocete per 5 minuti e profumate la preparazione con 10 foglie di menta lavate e tritate.

    Completate poi il condimento con la parte verde del cipollotto affettato e le striscioline di pollo e regolate di sale.

    Lessate la pasta in abbondante acqua salata, intanto fate dorare la pancetta in padella, senza grassi, quindi scolate la pasta, saltatela con il condimento di pollo e fave e per ultimo aggiungete foglioline di menta, pepe e la pancetta croccante tagliata a pezzetti.

    Foto da:
    cooksister.typepad.com

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA