Ravioli di pesce al vapore

Ravioli di pesce al vapore

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
395 Kcal/Porz

    Ricetta per preparare i ravioli di pesce al vapore, un primo piatto semplice e buonissimo per portare un pò di Cina sulle vostre tavole. Questi ravioli sono saporiti e delicati allo stesso tempo, un piatto leggero ma ricco, ideale anche per cominciare una cena a base di pesce. Useremo anche le spezie e varie verdurine e brodo, un piatto delizioso da provare subito.

    Ingredienti

    Ingredienti Ravioli di pesce al vapore per quattro persone

    • 300 gr di ravioli cinesi di pesce
    • 1/2 cucchiaino di semi di cumino
    • 1 carota
    • 50 di brodo fatto con il dado
    • 10 gr di farina
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Ravioli di pesce al vapore

    ravioli di pesce al vapore

    Pulite il cavolo e tagliatelo a listarelle sottili con un coltello ben affilato, lavate in acqua fredda e scolatelo, poi asciugatelo.

    Togliete la parte esterna del porro e le radichette poi togliete la parte fredde e tritate quella bianca con la mezzaluna.

    Pulite e grattate le carote e togliete i filamenti esterni del sedano, poi tritateli assieme

    In un tegame capiente mettete l’olio e il trito di verdure fate cuocere per 5 minuti e poi aggiungete il cavolo e continuate la cottura per altri 5 minuti.

    Aggiungete la farina e mescolate, poi versate il brodo caldo poco per volta, aggiungete sale e pepe e poi spolverizzate con la noce moscata e continuate la cottura per altri 10 minuti.

    Portate a bollore abbondante acqua salata, mettete sopra il cestello per la cottura al vapore e adagiate i ravioli di pesce disponendoli su un solo strato, mettete il coperchio e fate cuocere per 10 minuti.

    Mettete i ravioli in dei piatti e irrorateli con il condimento di verdure, spolverizzate con i semi di cumino e servite.

    Foto di Daniele Marlenek

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti

    Speciale Natale