Penne con cozze allo zafferano

    photo-full
      Questa pasta al profumo di mare potrà essere completata, per chi ama sapori più forti, con peperoncino rosso, oltre che con basilico e prezzemolo spolverizzati. Fate, inoltre, ben attenzione a scartare i mitili che cotti rimangono chiusi. Accompagnate con un buon vino bianco secco, come un Alcamo Bianco, ben fresco.

    Ingredienti

    • cozze circa 2 kg
    • penne 350 g
    • funghi 100 g
    • panna 2 dl e mezzo
    • vino bianco secco 1 dl e mezzo
    • burro 25 g
    • 1 mazzetto di odori (prezzemolo, carota, sedano)
    • 1 cipolla tritata finemente
    • 1 bustina di zafferano
    • 1 tuorlo
    • pepe di caienna
    • basilico per guarnire
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Pulite le cozze, se non ha provveduto per voi il pescivendolo, e lavarle bene sotto l'acqua corrente e scartare e cozze aperte. Mettetele in una casseruola molto capiente con metà del vino, 1 dl e mezzo di acqua e il mazzetto di odori, coprite con un coperchio e fate bollire per circa 5 minuti, ovvero fino a che le cozze non si saranno aperte.

    Scolarle con il mestolo forato, farle raffreddare e con un coltellino staccare le cozze dalle valve. Mettete a cuocere le penne in abbondante acqua salata. Nel frattempo fate sciogliere il burro in una padella larga e fatevi appassire la cipolla. Affettate i funghi e fateli cuocere per circa 2 minuti. Aggiungete il vino rimasto, un pizzico di pepe e lo zafferano. Fate ridurre di circa la metà il vino, poi abbassate la fiamma, aggiungete la panna e infine le cozze; fate bollire per qualche minuto. Togliete dal fuoco la padella, e incorporate alla salsa il tuorlo. Scolate infine le penne e versatevi sopra il condimento, guarnendo con il basilico.

    Ricette senza...

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA