NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Scarpetta all’amatriciana

    photo-full
    Quante volte mangiando un piatto di pasta all' amatriciana, o altri primi piatti, avete desiderato fare la celebre scarpetta, rinunciandovi per attenervi alle regole del bon ton? Questa volta come antipasto potete regalare ai vostri ospiti la possibilità di farlo...  

    Preparazione

    Lavate i pomodori e tagliateli a pezzettoni. Spellate la cipolla, tritatela e mettetela a soffriggere con il pezzo di guanciale in mezzo cucchiaino di olio.

    Sfumate con l'aceto balsamico, quindi aggiungete i pezzi di pomodori.

    Regolate di sale, abbassate il fuoco e mettete il coperchio alla padella. Fate cuocere per circa mezz'ora, poi togliete il guanciale, versate il pecorino e frullate il tutto nel mixer.

    Tagliate le fettine di guanciale a listarelle e fatelo dorare in un cucchiaino di olio. Quando diventa croccante scolatelo e fate assorbire l'unto in eccesso su della carta assorbente.

    Dividete il sugo in 6 ciotoline, e in un piattino a parte servite il guanciale e 2 fettine di pane per ogni commensale.

    Foto da:
    media.rachaelrayshow.com
    foodscience.ucdavis.edu
    stickygooeycreamychewy.blogspot.com

    scarpetta all'amatriciana
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA