Risotto zafferano, arance e menta

    photo-full
    Il risotto con zafferano, arance e menta è un primo piatto di colore prevalentemente giallo e arancione, molto bello da vedersi e veramente gustoso da mangiare. Si tratta di una ricetta di risotto alternativa e originale rispetto alla classica ricetta del risotto alla milanese o allo zafferano. Il profumo di menta posta a decorazione del risotto conferisce al piatto un aroma ancora più particolare e fresco.

    Ingredienti

    • 320 g di riso
    • 1 cipolla piccola
    • 1 cucchiaio di burro
    • 1 l di brodo
    • 2 arance bionde
    • 1 bustina di zafferano
    • 1 tazzina di panna
    • 4 cime di menta
    • Sale
    • Pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Tritate finemente la cipolla e rosolatela nel burro con la buccia di un'arancia finemente grattugiata. Prima che il soffritto prenda colore unite il riso.

    Lasciate tostare per un minuto, poi bagnatelo con il brodo bollente fino a coprirlo. 

    2. Lasciate cuocere il risotto per 10 minuti, rimestando e aggiungendo brodo quando serve. Unitevi quindi la polpa delle arance precedentemente sbucciate, pelate a vivo e tagliate a cubetti, e lo zafferano. Salate e pepate. 

    3. Rimestate ancora per almeno 5 minuti. Appena finita la cottura, spegnete il fuoco e unite la panna. Lasciate mantecare e alla fine fate le porzioni che decorerete con la menta fresca. 

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA