Manzo al brandy con taccole

Manzo al brandy con taccole

    Oggi vi propongo il manzo al brandy con taccole, un secondo piatto originale e saporito, l’ideale se avete ospiti a pranzo e volete servire qualcosa di speciale ma non eccessivamente impegnativo!

    Ingredienti

    Ingredienti Manzo al brandy con taccole

    • 500 gr di filetto di manzo
    • 200 gr di cipollotti
    • 50 ml di succo di limone
    • 40 ml di olio
    • sale
    • 2 spicchi di aglio
    • 200 gr di taccole
    • 30 ml di salsa di soia
    • 2 cucchiai di pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Manzo al brandy con taccole

    In una ciotola mettete il brandy, la salsa di soia e 10 ml di olio, sbattete con la forchetta per un minuto, aggiungete la carne e rigiratela con la forchetta, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per circa 3 ore. Spuntate le taccole e togliete il filamento laterale, lavatele in acqua fredda e poi cuocetele in abbondante acqua salata bollente per 5 minuti e poi scolatele.

    Pulite i cipollotti, lavateli, asciugateli e fateli a rondelle di circa 3 mm, sbucciate l’aglio e tritatelo. Togliete la carne dal frigorifero e mettetela in un tagliere, fatela a fettine di 3 mm di spessore e poi fatele a striscioline. Scaldate l’olio rimasto in una capella antiaderente e rosolatevi aglio e cipollotti per un minuto mescolando spesso.

    Aggiungete la carne e cuocete per 2 minuti, poi unite le taccole e il succo di limone, aggiustate di sale e di pepe e continuate la cottura per 3 minuti a fuoco medio mescolando ogni tanto. Mettete il manzo nei piatti e completate con le taccole, mi raccomando servite tutto ben caldo!

    Foto da:

    www.mysteak.com img.timeinc.net tiffany.blog.rai.it

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti