Ricette secondi piatti: pesce spada alla siciliana

pesce spada alla siciliana

Se volete qualche nuova ricetta per cucinare il pesce spada vi proponiamo una saporita e semplice preparazione: il pesce spada alla siciliana. L’accostamento del pesce spada alla Sicilia non vi è certamente nuovo, visto che questo tipo di pesce è tipico dell’isola, ma la ricetta prevede l’accostamento al pesce spada dei pomodori pelati, di una manciata di capperi e di qualche oliva, insieme ad un gambo di sedano. È un ottimo modo per cucinare il pesce con il sughetto di pomodoro anziché sempre in bianco con aglio e olio. Servite con un bel vino bianco Alcamo di Sicilia e gli ospiti si leccheranno i baffi.

Ingredienti per il pesce spada alla siciliana (dosi per 4 persone):

Preparazione:
Tritate il sedano insieme ai capperi e alle olive snocciolate.

Fate soffriggere il trito con due cucchiai di olio di oliva, quindi aggiungete i pomodori pelati e mescolate.

Unite un mescolo di acqua calda e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Lavate e asciugate i tranci di pesce spada, poi metteteli in padella nella salsa. Lasciate cuocere per circa 10 minuto per parte.

Condite con abbondante pepe e poco sale e servite.

Foto da meclublaloggia.tifonet.it

Gio 22/04/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici