Ricotta ai tre colori

Ricotta ai tre colori

    Se pensate che presentare queste terrina multicolori, come in questo caso la terrina tricolore possa essere estremamente complicato vi sbagliate: nonostante l’aspetto molto raffinato, sono preparazioni molto facili da realizzare e perfette per una tavola estiva, anche perchè nella maggioranza dei casi sono piatti che possono essere serviti freddi. Gli ingredienti di questa preparazione sono spinaci, carote e piselli, per un piatto vegetariano dal gradevolissimo effetto cromatico.

    Ingredienti

    Ingredienti Ricotta ai tre colori

    • pisellini 200 g
    • ricotta vaccina 200 g
    • parmigiano grattugiato 150 g
    • noce moscata
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Ricotta ai tre colori

    Lessate separatamente le verdure e intanto lavorate in una ciotola la ricotta insieme alle uova, aggiungendo un pizzico generoso di sale, una grattugiata di noce moscata e il parmigiano reggiano. Continuate fino a che non avrete ottenuto una crema e se necessario aggiungete qualche goccia di latte per rendere il composto più morbido.

    Dividete la crema ottenuta in tre parti e frullate ciascuna insieme ad una verdura differente. Prendete uno stampo da plumcake e foderatelo con l’alluminio, quindi formate tre strati con i differenti colori. Infornate a bagnomaria per 45 minuti a 170° , quindi servite questa terrina multicolore con una fonduta di formaggio.

    Foto da:

    www.erbaviola.com

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti