Il vitello in sfoglia è un classico secondo importante, ideale per il pranzo di Capodanno. Se avete fantasia decorate la crosta di pasta sfoglia utilizzando ritagli formando dei motivi floreali, oppure con stelle. Potete anche aiutarvi con qualche stampino, se avete difficoltà a crearli con un coltellino. Come contorno, invece delle classiche patate al forno, potete servire i rösti alle mandorle. In questo caso prevedete un primo abbastanza leggero, per non appesantire troppo i commensali, che già, come voi, verranno da una settimana di festeggiamenti e pasti molto abbondanti.

Ingredienti per il vitello in sfoglia (dosi per 6 persone):

Preparazione

Mettete a rosolare il carrè in una casseruola con un cucchiaino di olio e il burro, quindi salate e pepate, poi aggiungete le verdure lavate e tritate. Coprite e lasciate cuocere per 20 minuti, poi spegnete e lasciate raffreddare.

Togliete le verdure dal fondo di cottura e mescolatele in una ciotola con la robiola, il grana e l’uovo, regolate di sale e pepe.

Srotolate il rotolo di sfoglia, spalmate la pasta con il composto di formaggio e verdure e mettetevi al centro il carrè dal quale avrete eliminato lo spago, e avvolgete.

Tagliate la pasta in eccesso, che userete per la decorazione, sigillate i bordi e punzecchiate la superficie con una forchetta. Applicate le decorazioni, spennellatela con un po’ di uovo leggermente sbattuto e infornate a 200° per 40 minuti.

Foto da:
chefdavidbull.keepercollection.com

vitello in sfoglia
TOP VIDEO
RICETTE PIU' POPOLARI