Girelle bianconere

Girelle bianconere

    In queste girelle di pasta sfoglia il bianco è dato dalla ricotta ed il nero dal patè di olive. Sono semplicissime da fare e particolarmente consigliate ai tifosi del bianco nero, ma sono buonissime per tutti. Comunque prima o poi arriveranno ricette neroazzurre (che saranno senz’altro le migliori), rossonere, gialloros …, e tenteremo anche qualcosa di blucerchiato.

    Ingredienti

    Ingredienti Girelle bianconere

    • 1 confezione di pasta sfoglia già stesa, oppure preparatela voi stessi
    • 125 g. di ricotta vaccina
    • pepe di mortaio o di macinino q.b.
    • 4 cucchiai di patè di olive nere
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Girelle bianconere

    Togliete la pasta sfoglia dalla confezione ed allargatela sulla sua carta.

    Spalmate sulla pasta sfoglia il patè di olive in modo uniforme.

    Condite la ricotta con il sale e il pepe, e stendetela anch’essa sulla pasta sfoglia, sopra alla polpa di olive. Arrotolate la pasta sfoglia, e poi tagliate il rotolo a fette.

    Riscaldate il forno a 180 gradi. Deponete le girelle in una teglia ricoperta con la carta della pasta sfoglia, infornate per circa 15 minuti, o fino a quando le girelle sono ben cotte e dorate. Servite tiepide.

    Potete infilzare queste girelle con degli stecchini decorati da stelline dorate (in numero pari a quelle sulle maglie della nota squadra bianconera). Preparate queste girelle per un buffet per festeggiare qualche vittoria “bianconera”.

    Foto da GIeGI, www.cipressasapori.it, chiccamart.splinder.com

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti