Tortino di rape al latte

Tortino di rape al latte

    Questo tortino a base di rape e panna, è un piatto che fu creato nel rinascimento, quando le rape erano spesso protagoniste dei menù. Servitelo come contorno ad un piatto di carne al forno oppure come un secondo vegetariano.

    Ingredienti

    Ingredienti Tortino di rape al latte

    • rape 500 g
    • latte 2,g dl
    • burro per la teglia
    • pepe
    • 1 spicchio di aglio
    • panna 2,5 dl
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Tortino di rape al latte

    Sbucciate le rape, lavatele e ricavatene delle fettine alte circa 3 mm. Salatele e mettetele a riposare in uno scolapasta, in modo che fuoriesca l’acqua di vegetazione.

    Lavatele di nuovo e mettetele in una casseruola, e unite la panna e il latte in modo che le rape siano completamente coperte. Sbucciate e schiacciate lo spicchio di aglio e mettetelo insieme alle rape, poi salate e pepate.

    Portate lentamente ad ebollizione e cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti, ovvero fino a che le rape non diventeranno tenere. Scolatele con un mestolo forato e disponetele in una teglia imburrata. Fate cuocere ancora qualche minuto il latte e la panna per ridurli e poi versate anche questi nella teglia.

    Mettete in forno già caldo a 190° per una decina di minuti, ovvero fino a che le rape non diventeranno leggermente dorate. Servite subito, se volete ritagliando piccole dosi di tortino con un tagliapasta rotondo per creare un effetto più coreografico.

    Foto da:

    blog.luckydogbiscuits.com/main

    www.seedman.com/image

    statelibrary.dcr.state.nc.us

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti