Speciale Natale

Tante ricette da condividere con amici e parenti per trascorrere le feste in allegria

Insalata di Natale

    photo-full
    L’insalata di Natale si merita questo nome perché usa prodotti legati alle feste natalizie, come la frutta secca e il radicchio, e ha anche i colori del Natale, come il rosso di babbo Natale e il verde dell’albero di Natale. Lasciando perdere il nome, è una saporita e ricca insalata da servire come contorno ma anche come antipasto vegetariano, o come componente leggera e sempre vegetariana del buffet di Capodanno.  

    Ingredienti

    • una bella manciata di nocciole sgusciate
    • 2 cespi di radicchio rosso (di Treviso o di Chioggia)
    • 2 manciate di rucola
    • 12 datteri
    • 100 g. di feta oppure di quartirolo fresco (opzionale)
    • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
    • 2 cucchiai di aceto balsamico
    • 5 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
    • sale q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Passate le nocciole nel forno caldo a 180 gradi fino a quando saranno ben tostate e la pellicina scura inizierà a creparsi. Lasciatele raffreddare un pochino, poi fasciatele con uno strofinaccio da cucina e strofinatele per eliminare la pellicina scura in questione.

    Trituratele grossolanamente.

    Lavate ed asciugate le insalate, poi tagliate il radicchio a pezzetti di 2 o 3 cm. Togliete il nocciolo ai datteri, e tagliateli in quattro parti per il lungo.

    Riunite le insalate, i datteri e le nocciole in una insalatiera mescolate. Sbattete i due tipi di aceto, l’olio e u po’ di sale in una ciotolina e versate il tutto opra l’insalata. Se la usate sbriciolate la feta e distribuitela sopra l’insalata.

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA