Minestrone ai fiori di zucca

Minestrone ai fiori di zucca

    Il minestrone in estate può sembrare un piatto davvero bizzarro, ma preparato con i fiori di zucca acquisterà subito un’altro aspetto, più adatto alla stagione calda. Inoltre è sempre un piatto unico che vi aiuterà a mantenervi in forma, soprattutto a pochi giorni dall’inizio delle vacanze.

    Ingredienti

    Ingredienti Minestrone ai fiori di zucca

    • pasta tipo ditalini rigati
    • fagioli cannellini secchi 100 g
    • 2 zucchine
    • 1 cipolla
    • 1 spicchio d'aglio
    • sale
    • fagiolini 300 g
    • bietoline 300 g
    • 16 fiori di zucca
    • pancetta tesa in una sola fetta 100 g
    • olio extra vergine d'oliva
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Minestrone ai fiori di zucca

    Preparazione:

    Mettete in ammollo la sera precedente i fagioli cannellini in una ciotola d’acqua fredda. Spuntate i fagiolini e le zucchine, lavateli e tagliateli a pezzi.

    Lavate e tagliate a listarelle le bietoline. Spellate la cipolla e l’aglio e tritateli finemente. Tagliate a striscioline la pancetta, poi scolate i fagioli e sciacquateli sotto il rubinetto.

    Fate rosolare la pancetta in un cucchiaio d’olio per due/tre minuti, poi unite il trito di aglio e cipolla. Dopo qualche minuto unite anche i fagioli, mescolate e versatevi tre litri d’acqua.

    Fate bollire e lasciate cuocere per un’ora e venti minuti circa.

    Aggiustate di sale ed unite le zucchine e i fagiolini, fate cucere per altri 10 minuti e unite anche la pasta e le bietoline; quando la pasta sarà cotta, spegnete ed aggiungete i fiori di zucca.

    Servite nelle ciotole individuali con un filo d’olio ed una macinata di pepe.

    Foto da:

    www.johnmariani.com

    blogs.creativeloafing.com

    naturalfoodsuperstore.com

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti