Ricotta fritta dolce

    Ricotta fritta dolce
    Vi proponiamo la ricotta fritta, cioè delle golose frittelle a base appunto di ricotta e amaretti. Sono abbastanza facili da fare, e sono un’idea un po’ nuova da preparare come dolci, invece delle solite frittelle vuote o alla crema. Per friggerle si richiede l’uso dello strutto, che è la scelta migliore per i fritti dolci, e per una volta non crea troppi problemi!  

    Ingredienti

    Ingredienti Ricotta fritta dolce
    • 400 g. di ricotta ben asciutta (di pecora o vaccina a piacere)
    • 200g. di amaretti secchi
    • cannella in polvere q.b.
    • 3 uova
    • pangrattato q.b.
    • strutto q.b.
    • zucchero a velo q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Ricotta fritta dolce

    1) Se la ricotta non fosse abbastanza asciutta mettetela a perdere acqua su un setaccio.

    2) Riunite in una ciotola la ricotta, gli amaretti ridotti in polvere pestandoli, e due uova.

    Poi aromatizzate a piacere con la cannella in polvere.

    3) Formate delle palline con questo composto, poi passatele nell’uovo sbattuto ed infine nel pan grattato.

    4) Friggete queste frittelle nello strutto bollente, fatele sgocciolare su carta da cucina, per assorbire l’eccesso di unto, spolveratele di zucchero a vele e servitele subito.

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA