Risotto al ragù di tacchino

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

risotto al ragu di tacchino per carnevale

Ecco la ricetta del risotto al ragù di tacchino, se amate il riso e volete proporlo in una pietanza ricca di sapore, con la carne di tacchino e i vostri funghi preferiti cotti in una salsa di pomodoro leggermente speziata. E’ veramente una portata che soddisferà la vostra voglia di mangiare qualcosa di saporito e molto buono. Utilizzate un riso fino o semifino per questo risotto, ottimo per legarsi con il sugho di carne e funghi.

Ingredienti per il risotto al ragù di tacchino per i primi di Carnevale (dosi per 4 persone)

  • 300 grammi di riso arborio
  • 200 grammi di fesa di tacchino
  • 200 grammi di funghi
  • 50 grammi di grana grattugiato
  • 100 ml di passato di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 200 ml di vino bianco secco
  • 80 grammi di burro
  • 2 cucchiai di olio
  • Poca farina
  • 1,5 litri di brodo (puoi usare anche 2 dadi)
  • Sale
  • Pepe
  • Paprika


Preparazione

  1. Pulisci i funghi dai residui di terra e raschiali passandoli con un panno inumidito, poi affettali e mettili con 40 grammi di burro in una pentola, per farli cuocere a fuoco basso.
  2. Nel frattempo taglia la fesa di tacchino a bocconcini e passali nella farina, poi uniscili ai funghi e fai rosolare per 3 minuti.
  3. Versa metà vino, regola di sale e pepe, dopo che sarà sfumato aggiungi il passato di pomodoro, metti un coperchio e lascia cuocere per 15 minuti.
  4. Metti a scaldare il brodo.
  5. In un’altra pentola fai appassire la cipolla sbucciata e tritata con il burro rimasto, aggiungi il riso e fallo tostare, versa due mestoli di brodo e continua a cuocere il riso aggiungendo altro brodo solamente dopo che sarà stato assorbito il precedente.
  6. Dopo circa 18 minuti (dipende dal tipo di riso utilizzato), aggiungi il ragù di tacchino, il burro e il vino rimasti, nonchè il grana grattugiato e mescola tutto.
  7. Spegni il fuoco, aggiungi la paprika, fai riposare per 2 o 3 minuti e servi ben caldo.


Se vuoi una ricetta speciale, prova pure il risotto con petto d’anatra, una deliziosa ricetta da preparare anche con gli avanzi.

Foto di HAtM

Mer 08/02/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici