Risotto mimosa con uova e asparagi

Risotto mimosa con uova e asparagi

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
142 Kcal/Porz

    Per la Festa della donna anche il risotto diventa mimosa, anche se questo nome fa spontaneamente venire in mente più la celebre e gustosa torta. Qui il giallo è dato dal tuorlo delle uova, e il verde dagli asparagi, ingredienti fondamentali di questa preparazione. Scopriamo insieme come realizzare questa gustosa ricetta adatta non solo per l’8 marzo ma che potrete riproporre sulle vostre tavole tutto l’anno.

    Ingredienti

    Ingredienti Risotto mimosa con uova e asparagi per quattro persone

    • 4 uova sode
    • 350 gr di riso
    • 1 noce di burro
    • 1 scalogno
    • 2 bicchieri di vino bianco secco
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Risotto mimosa con uova e asparagi

    riso uova asparagi

    Spellate e tritate finemente lo scalogno; fatelo soffriggere con poco meno di mezzo bicchiere di olio di oliva in un tegame abbastanza grande.

    Fate cuocere per una decina di minuti gli asparagi in acqua bollente appena salata.

    Scolate gli asparagi e tagliate le punte, mettendole da parte.

    Eliminate la parte dura e frullate quella morbida.

    Mettete il riso nel tegame con lo scalogno, fatelo tostare, poi irrorate con il vino bianco.

    Fate evaporare, quindi unite la crema di asparagi e bagnate con il brodo vegetale via via che il risotto si asciuga.

    Quando manca pochissimo alla fine della cottura unite lo stracchino, mescolate bene, poi togliete la pentola dal fuoco e mantecate il risotto con la noce di burro e parmigiano.

    Regolate di sale e pepe, poi disponete il riso nel piatto da portata.

    Consigli:

    Decorate con il tuorlo dell'uovo sbriciolato e le punte degli asparagi, ricreando dei rametti di mimosa.

    Foto di Hideya HAMANO

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti

    Speciale Natale