Bistecca all’aglio

    photo-full
    Le bistecche all’aglio sono decisamente profumate, o diciamolo pure pungenti, ma sono sicuramente un’alternativa alla solita fettina di carne. Queste bistecche saranno sicuramente saranno apprezzate, soprattutto se le preparerete con un aglio privo di effetti collaterali prolungati come quello di Vessalico, e magari potrebbe essere l’occasione per abituare i bimbi a dei sapori intensi ma naturali, invece che quelli di ketchup e salse barbecue all’aroma artificiale di affumicato. Infine, non dimenticate che l’aglio fa bene alla salute.  

    Ingredienti

    • 4 bistecche di vitellone circa 600 g. in tutto
    • 5 spicchi di aglio
    • 1 cucchiaio di aceto di vino
    • una noce di burro
    • due cucchiai di olio d’oliva extra vergine
    • sale e pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Pelate gli spicchi di aglio. Riducete in poltiglia 3 spicchi di aglio pestandoli assieme a del sale e del pepe (oppure frullate il tutto), poi mescolate con l’aceto.

    Strofinate le bistecche con questo composto e lasciatele riposare per una mezzoretta, fuori dal frigo.

    Al momento di servire fate riscaldare l’olio e il burro in una padella assieme ai rimanenti spicchi di aglio tagliati in quattro.

    Quando l’aglio sarà dorato toglietelo e cuocete le bistecche nella padella.

    Servite queste profumate o meglio pungenti bistecche con del purè di patate o delle patatine fritte.

     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI