Frittata con i germogli

Frittata con i germogli

    Oggi prepareremo la frittata con i germogli, un secondo piatto ideale anche per i vegetariani che hanno deciso di non eliminare dalla loro alimentazione le uova. La ricetta è molto semplice e se seguirete qualche piccolo consiglio otterrete dei risultati eccezionali; ad esempio, vi consiglio di cuocere la frittata a fuoco basso per evitare che i germogli perdano le loro proprietà nutritive a causa della temperatura troppo elevata. Inoltre vi raccomando di passare la frittata per 5 minuti nel forno, dopo averla cotta in padella, in modo da ottenerla asciutta e morbida.

    Ingredienti

    Ingredienti Frittata con i germogli

    • 4 uova
    • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
    • sale q.b.
    • olio d'oliva q.b.
    • 4 cucchiai di farina integrale
    • 1 manciata di germogli (di soia, grano, mais)
    • Tamari q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Frittata con i germogli

    Rompete le uova in una terrina, insaporitele con il sale e un cucchiaio di Tamari e battetele con una frusta; quindi ricavate una crema molto densa dalla farina, il formaggio uniti a un bicchiere di acqua tiepida.

    Aggiungete il battuto di uova amalgamando con cura; poi unite i germogli tritati e mescolate delicatamente il composto.

    Velate una padella con l’olio e quando sarà caldo versate il composto; cuocete a fuoco basso e, quando la frittata avrà preso consistenza giratela.

    Fate rassodare e passate nel forno a calore medio per altri 5 minuti e servite il vostro gustoso secondo piatto.

    Foto da:

    coveredinstardust.blogspot.com

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti