Sugo di funghi e carne

Sugo di funghi e carne

Tempo:
2 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
650 Kcal/Porz

    Ecco il nostro sugo di funghi e carne che vi permetterà di preparare un delizioso piatto unico, perfetto per il pranzo della domenica. La ricetta prevede di servire assieme la pasta condita con il sugo e la carne, ma se qualcuno dei vostri commensali è tradizionalista e vuole il primo e il secondo piatto non ci sono problemi, prima servite la pasta condita con il ricco sugo e poi portate in tavola la carne accompagnata da insalata verde. Per quello che riguarda la carne da usare in questa ricetta deve essere rigorosamente bovina, in un unico pezzo, oppure in forma di involtini o di salsiccia “ecumenica” (cioè preparata senza usare il maiale). Potete sostituire la carne che abbiamo usato noi con un pezzo di carne bovina adatta alle lunghe cotture e/o della salsiccia di Bra (che viene sempre preparata con il vitello) e/o delle fettine di vitellone.

    Ingredienti

    Ingredienti Sugo di funghi e carne per quattro persone

    • 2 bistecche di vitellone
    • 1 cipolla
    • 1 bottiglia di passata di pomodoro
    • 1 grossa manciata di funghi porcini secchi
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • poca farina
    • 4 salamini di vitello
    • 2 spicchi di aglio
    • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • sale e pepe in grani
    • poco latte

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Sugo di funghi e carne

    Per prima cosa mettete i funghi secchi in ammollo in acqua tiepida.

    Pulite la cipolla e l’aglio, tritateli finemente e fateli stufare dolcemente con dell’olio unendo dell’acqua poca alla volta (in questo modo si usa una quantità di olio moderata e il soffritto non brucia).

    Con le due fette di carne e due salamini privati del budello abbiamo realizzato due involtini.

    Fate rosolare la carne scelta, in questo caso gli involtini e i salamini (dopo averli bucherellati), nel soffritto di cipolla.

    Unite la passata di pomodoro.

    Poi aggiungete il concentrato di pomodoro diluito in acqua tiepida.

    Fate cuocere una mezz’oretta coperto a fuoco moderato.

    Ora è il momento di aggiungere i funghi e l’acqua di ammollo.

    Salate, pepate e fate cuocere ancora per almeno tre quarti d’ora.

    Completate con il prezzemolo tritato.

    A questo punto unite al sugo un composto di farina e olio d’oliva per addensarlo.

    Terminate aggiungendo un pochino di latte per togliere l’acidità del pomodoro, e fate cuocere ancora un quarto d’ora.

    Tagliate a fette la carne (o i salamini o gli involtini) usata per preparare questo sugo, e servitela assieme alla pasta condita con il sugo.

    In questo caso mentre la pasta cuoce riscaldatelo in una padella, unendo se serve un goccio di acqua di cottura della pasta stessa.

    Condite la pasta facendola saltare un minuto nella padella, e completate con del parmigiano grattugiato.

    FOTO DI GIeGI

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti