Tiramisù alle pesche con mascarpone e menta

Tiramisù alle pesche con mascarpone e menta

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
390 Kcal/Porz

    Come avrete già notato Buttalapasta vi propone molte varianti delle ricette di tiramisù. Se volete potete provare a realizzare anche il tiramisù alle pesche in una versione molto estiva, con il sapore fresco della menta, che rende più leggero persino il gusto di questo dolce molto amato da grandi e piccini!

    Ingredienti

    Ingredienti Tiramisù alle pesche con mascarpone e menta per otto persone

    • 800 g. di pesche nettarine
    • 52 rametti di menta
    • 9 cucchiai colmi di zucchero
    • 3 gocce di essenza di mandorle
    • 1 limone da agricoltura biologica
    • 1 pizzico di sale
    • 200 g. di biscotti tipo savoiardi
    • 1 dl. di acqua
    • 1 baccello di vaniglia
    • 3 uova
    • 400 g. di mascarpone

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Tiramisù alle pesche con mascarpone e menta

    tiramisù alle pesche con mascarpone e menta

    Denocciolate e tagliate le pesche nettarine (o pesche noci) a pezzetti di circa 2 cm. di lato.

    Versate in una casseruola le pesche con la menta, l’acqua, 3 cucchiai di zucchero e i semini contenuti nel baccello di vaniglia, mescolate, coprite e fate cuocere a fuoco basso per 9/10 minuti.

    Versate lo sciroppo che si sarà formato attraverso un colino in un bicchiere graduato per ottenere circa 1,5 dl. di liquido.

    Lasciate raffreddare lo sciroppo e le pesche nettarine. Mettete da parte una decina di pezzi di pesche per la decorazione, eliminate la menta e unite l’estratto di mandorle allo sciroppo.

    In un ciotola sbattete i rossi delle uova con 4 cucchiai di zucchero e la buccia grattugiata del limone, fino ad ottenere un composto bianco e spumoso, poi unite il mascarpone

    Montate a neve gli albumi delle uova con il pizzico di sale, unite 2 cucchiai di zucchero e continuate a sbattere fino a che la massa sarà brillante.

    Infine incorporate delicatamente i bianchi montati a neve al composto di mascarpone.

    Bagnate metà dei savoiardi nello sciroppo di pesche nettarine, disponeteli sul fondo di un piatto da portata.

    Distribuite metà delle pesche nettarine sciroppate sui biscotti, e poi metà del composto a base di mascarpone. Ripetete l’operazione con i rimanenti ingredienti.

    Coprite il tiramisù alle pesche nettarine e mettete in frigorifero per almeno 3 ore. Al momento di servire decorate con le pesche tenute da parte e a piacere con altri rametti di menta.

    Consiglio:

    A piacere potete anche realizzare dei tiramisù individuali in coppette o bicchieri. Se poi pensate di consumare questo dolce in diverse occasioni, realizzate diversi tiramisù in modo che tutte le porzioni del dolce rimangano nel frigo fino al momento di essere consumate.

    Foto di Jacob Dickinson

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti

    Speciale Natale