Utensili da cucina: la saponetta d’acciaio

Utensili da cucina: la saponetta d’acciaio
  • Commenti (10)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Saponetta acciaio

La saponetta d’acciaio è uno strano attrezzo da cucina, molto molto utile; infatti, permette di eliminare gli odori dalle mani dopo aver cucinato. In pratica si tratta di un pezzo di acciaio dalla forma appunto di saponetta e dalla superficie leggermente lavorata.

  • tipo di saponetta d'acciaio
  • tipo di saponetta d'acciaio
  • tipo di saponetta d'acciaio
  • come usare la saponetta d'acciaio

La saponetta di acciaio si usa proprio come una saponetta. Si strofina tra le mani sotto l’acqua corrente per 30/40 secondi ed ecco, come per magia, ogni odore svanisce dalle mani: pesce, aglio, cipolla e via dicendo.

La saponetta di acciaio è praticamente eterna e si può lavare anche in lavastoviglie. Si trova nei miglior negozi di casalinghi, oppure si può acquistare on line; ed il costo è di circa una decina di Euro.

La saponetta d’acciaio è in uso da tempo e funziona veramente, non si tratta di una novità; addirittura è brevettata.

Il meccanismo di funzionamento può essere spiegato scientificamente, ma non vi riporto qui i dettagli. È un fenomeno che avviene tra l’acciaio, l’acqua e la pelle, e questo suggerisce anche un modo per sopperire alla mancanza della saponetta: provate a strofinare tra le mani un oggetto di acciaio sotto l’acqua corrente, per esempio un coltello, dovrebbe funzionare lo stesso, anche se è decisamente molto meno comodo.

Foto da www.dmail.it, www.ebay.it, www.efo.it, s2.thisnext.com

278

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 07/07/2008 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Gloria 7 luglio 2008 22:16

ottima idea soptattutto per coloro che amano cucinare il pesce. L’hai già acquistata?

Rispondi Segnala abuso
GIeGI
GIeGI 7 luglio 2008 22:48

No, ma lo faro’ molto presto

Segnala abuso
Gloria 8 luglio 2008 09:19

quando la acquisti prendine una anche per me

Rispondi Segnala abuso
GIeGI
GIeGI 8 luglio 2008 09:53

Certamente!

Rispondi Segnala abuso
Paoletta
Paoletta 11 luglio 2008 20:56

dmail ce l’ha sicuramente…devo farci un salto!!!

Rispondi Segnala abuso
17 ottobre 2008 10:30

SISNORE…… e’ sufficente appoggiare le dita su una lama di coltello sotto il getto dell’acqua…..et voila’ tutti gli odori spariti

Rispondi Segnala abuso
Michele Maria Rubino 11 novembre 2011 12:03

Per favore ho bisogno di sapere se avete a disposizione uno SBUCCIAPATATE A MANOVELLA. grazie scrivetemi o telefonate al seguente indirizzo AMADORI CARLA- Via Cadore n. 98 Tel. 0543.701469

Rispondi Segnala abuso
Maria 8 aprile 2012 14:31

se proprio devo provare con qualcosa in acciao da strofinare tra le manni – anziché un coltello non sarebbe meglio un cucchiao???

Rispondi Segnala abuso
Maria 8 aprile 2012 14:33

…e anche le dita, sparite!

Rispondi Segnala abuso
GIeGI
GIeGI 11 aprile 2012 09:09

Si consiglia di usare la lama di un coltello, visto che in genere queste sono fatte di ottimo acciaio, mentre molte volte cucchiai e forchette sono fatte con altre leghe

Rispondi Segnala abuso
Seguici