Zuppa di zucca, cocco e zenzero

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Zuppa zucca, cocco e zenzero

La zuppa di zucca, cocco e zenzero è la ricetta perfetta per chi anche per Halloween ama la cucina etnica. È una zuppa dal gusto e profumo particolare che richiama l’oriente, che potete servire come primo piatto accompagnandola con crostini, oppure in tazzine o bicchierini come uno stuzzichino per l’aperitivo o per un buffet di Halloween, in questo caso potreste decorare con piccole zucche fatte di pasta sfoglia o di pasta frolla salata, oppure con dei semi di zucca.

Ingredienti per la zuppa di zucca, cocco e zenzero (dosi per 4 persone)

  • zuppa zucca cocco e zenzero
  • zuppa zucca cocco e zenzero miniporzioni
  • zucca per Halloween
  • latte di cocco
  • zenzero
  • 1 kg. abbondante di zucca
  • 1 lattina di latte di cocco
  • 1 pezzetto di zenzero fresco e un pochino di zenzero in polvere
  • 1 dado per brodo (preferite quelli vegetali bio, oppure usate un cucchiaino di estratto di carne Liebig)
  • 1 cipolla
  • 1 o 2 spicchi di aglio
  • olio di semi (monoseme dia rachidi o girasole o mais) q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  • Pulite la zucca e tagliatela a grossi cubi. Fatela cuocere in forno a 200 gradi in una teglia con un filo di olio fino a quando non sarà tenera. La cottura in forno darà un aroma particolare, ma se preferite potete cuocerla al vapore o nel microonde.
  • Nel frattempo fate rosolare in una pentola con un po’ d’olio la cipolla e l’aglio tritati e lo zenzero fresco grattugiato.
  • Quando la zucca sarà pronta unitela al soffritto fatela insaporire e riducetela in purea con un frullatore o un passaverdura.
  • Fate sciogliere il dado in un po’ di acqua calda unitelo alla zucca e poi unitevi il latte di cocco fino a raggiungere la consistenza e la quantità desiderata; fate attenzione a non far bollire il latte di cocco.
  • Coprite e fate cuocere a fuoco molto dolce per 5/10 minuti. Aggiustate di sale e di zenzero usando quello in polvere. Servite subito.

Dom 09/10/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici