Ricette Cocktail

Cocktail Livorno

Per la cena di San Valentino vi proponiamo questo cocktail, il Livorno; il nome è italiano ma è stato inventato in America. È un cocktail leggero a base di vino Prosecco, reso fruttato dal succo di mela e completato dal Liquore Galliano.

  • 15 min
  • Facile
  • 15 min
  • Facile

Caipirinha di Natale

Ecco come un classico cocktail prende un aspetto natalizio. Il gusto particolare di questa variante della caipirinha è dato dallo zenzero, poi è poco alcolica, e quindi adatta a tutti.

La Piña Colada

La famosa Piña Colada è un long drink, ottimo soprattutto nel periodo estivo, ma ideale anche d’inverno per ricordare i sapori freschi di luoghi esotici.

Martini al pepe nero

Esistono tante varianti del cocktail Martini ma questa è decisamente originale e ve la proponiamo per aprire il pranzo di Pasqua; pensiamo che sia il modo migliore di iniziarlo, soprattutto se il menu sarà a base di specialità regionali preparate con tante uova e carne di agnello.

Amaro al pompelmo

Questa ricetta per l’aperitivo vi propone di preparare voi stessi un delizioso amaro al pompelmo, dal gusto dolcee aspro, molto amaro, da usare poi in esclusivi spritz o in altri cocktail.

  • 2 h e 30 min
  • Facile
  • 2 h e 30 min
  • Facile

Serpente di fuoco

Il nome di questo cocktail è veramente indicato, infatti la vodka al peperoncino e lo zenzero gli danno un sacco di “fuoco”. Provate questa ricetta inedita se volete offrire qualcosa di nuovo al momento dell’aperitivo.

Kiss me boy

L'idea di un cocktail rosso per l'aperitivo di San Valentino è perfetta, e ancora migliore se il cocktail è rosso e facile da preparare come il Kiss me boy.

  • 5 min
  • Facile
  • 5 min
  • Facile

Kir

Il Kir è un cocktail pre dinner, creato dal prete-sindaco di Digione, Canon Felix Kir, negli anni '50. Si tratta di un long drink che si prepara e si serve direttamente nel calice ben ghiacciato.

Cocktail di fragole spumeggianti

Per iniziare il pranzo di Pasqua vi proponiamo il cocktail fragole spumeggianti, che pensiamo possa essere la scelta perfetta; infatti è leggero, cioè poco alcolico, fresco, colorato e preparato con le fragole, la frutta di stagione in questo periodo.

  • 10 min
  • Facile
  • 10 min
  • Facile

Jamaica Glow

Il Jamaica Glow è un cocktail a base di gin, rum giamaicano, bordeaux e succo di arancia. E' sicuramente un drink alcolico indicato per un dopo cena a casa, con gli amici, da consumare con la dovuta moderazione. Servirlo in un bicchiere da cocktail raffreddato.

Cocktail con mirtilli e basilico

Vi proponiamo un cocktail con i mirtilli e basilico, che potete preparare facilmente se vi trovate in montagna al fresco e potete raccogliere dei mirtilli freschi nei boschi; ma in mancanza di mirtilli potete provare a farlo anche con delle more che potete trovare più facilmente anche in campagna o

Cocktail ai lamponi

Il cocktail ai lamponi è a base di spumante è leggero, profumato, e facilissimo da fare in ogni stagione (se non trovate i lamponi freschi usate quelli surgelati). Provatelo per un pranzo o cena di Primavera, come quello per la Festa della Mamma.

Cocktail rosa

Il cocktail rosa è perfetto per iniziare una cenetta romantica per San Valentino, sicuramente aiuterà a creare la giusta atmosfera, sia per il delicato colore che per il profumo.

  • 5 min
  • Facile
  • 5 min
  • Facile

Kir alla rosa

Il kir è un famoso cocktail francese moderatamente alcolico, si tratta di vino bianco o Champagne aromatizzato da sciroppo di cassis, noi vi proponiamo questa raffinata variante alla rosa per la Festa della Mamma, fatta usando lo sciroppo di rose.

Cosmopolitan

Ecco la ricetta per il classico cocktail Cosmopolitan, a base di vodka, liquore all’arancio e succo di cramberry, i mirtilli rossi americani; non vi preoccupate ora questo succo si riesce a trovare con discreta facilità nei supermercati più forniti, o negli ipermercati.

Pagina 7 di 12
ULTIME RICETTE
RACCOLTE DI RICETTE
ULTIMI VIDEO