Cucina Friulana

Vediamo insieme tutte le ricette della cucina friulana per rendere davvero speciali i vostri pranzi e le vostre cene. Se siete sempre alla ricerca di qualcosa di originale, la cucina friulana è perfetta per ingolosire i vostri ospiti. In questa sezione infatti troverete tantissimi consigli, ricette e segreti per preparare delle pietanze originali e molto gustose: piatti semplici di antica tradizione che piaceranno a tutti, anche ai bambini.

Ricetta minestra Jota, primo piatto mitteleuropeo

jota

La Jota triestina è una saporita minestra a base di fagioli, carne di maiale, crauti e vari aromi. Questa ricetta ha sicuramente origine del capoluogo friulano, anche se esistono numerose varianti da tutta la regione fino alla Slovenia, con le patate o con le luganighe. L’utilizzo di ingredienti poveri e di origine contadina come fagioli e crauti riconducono l’origine della ricetta ad un tentativo di utilizzo degli avanzi. Per una jota triestina originale sarebbe necessario utilizzare cavoli cappucci acidi chiamati capuzi garbi dai triestini e non i classici crauti in scatola. Vediamo quindi come preparare questa zuppa nella maniera tradizionale, utilizzando anche maiale affumicato e pancetta.

Leggi l'articolo

Zuppa zuf

zucca e mais

La zuppa zuf è una ricetta della cucina friulana, un primo piatto semplice negli ingredienti e nel gusto. Si prepara con zucca e farina di mais, unita a latte e burro. La farina di mais più della zucca è un alimento tipico di questa regione italiana, che abbonda di coltivazioni di granoturco e che anche nella cucina utilizza molto la farina che ne deriva. Noi vi vogliamo suggerire di festeggiare un Halloween “friulano” sperimentando l’associazione di zucca e farina di granturco per una zuppa davvero deliziosa e tradizionale.

Ingredienti per la zuppa zuf (dosi per 4 persone):

Leggi l'articolo

Cucina friulana: beignets o frittelle di mele

beignets o frittelle di mele

Oggi prepariamo i beignets o frittelle di mele, dei dolcetti buonissimi e semplici da fare in casa che fanno parte della tradizione della cucina friulana, ce ne sono varie versioni, c’è chi la pastella la fa solo con vino e farina o con il lievito, noi seguiremo la ricetta classica. Con questa ricetta potete anche fare altri tipi di frutta come pere, pesche o albicocche.

Ingredienti per i beignets o frittelle di mele (dosi per 4 persone)

  • frittelle di mele
  •  ciotola con le mele
  • mele miste
  • cucina friuliana beignet
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricetta per i porri gratinati con fonduta di montasio

porri_gratinati

La ricetta dei porri gratinati con fonduta di montasio è una bontà da gustare come secondo piatto o come antipasto. La ricetta è facilissima da preparare: vi occorrerà poco più di mezz’ ora di tempo per godere totalmente del sapore dei porri e dell’ inconfondibile formaggio friulano, che prende il suo nome dal celebre altopiano del Montasio. Inoltre potrete anche congelare questo piatto dopo averlo cotto e quindi prepararlo con largo anticipo (fino a due mesi prima) per avere a portata di mano una preparazione già pronta quando non avrete tempo di cucinare o non saprete cosa realizzare.
Ingredienti per i porri gratinati con fonduta di montasio (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Pasta fresca con semi di papavero, una ricetta veloce della cucina friulana

Pasta fresca con semi di papavero

Questa veloce ricetta della pasta fresca della cucina friulana è molto semplice da realizzare, il condimento ai semi di papavero si prepara in qualche minuto, e la fragranza della pasta appena stesa col mattarello darà a questo piatto un tocco speciale. Il ritaglio dato alla sfoglia non è altro che quello delle lasagne, e in effetti alcuni chiamano questa pietanza “lasagna al piatto”.

Ingredienti per la pasta fresca con semi di papavero (dosi per 4 persone)

  • Pasta fresca con semi di papavero
  • Maltagliati al papavero
  • Pasta condita con semi di papavero
  • Pasta al papavero e formaggio
  • Tagliatelle ai semi di papavero
Guarda le foto e leggi l'articolo

Cucina friulana, gli gnocchi di susine

gnocchi di susine

Nella cucina friulana gli gnocchi di susine (prugne) sono una specialità tipica che però sta cadendo un pò in disuso. Gli “gnochi de susini” serviti come primo piatto o come dessert le possiamo assaggiare solo in talune osterie o trattorie della regione, ma se non abbiamo in programma di visitare il Friuli Venezia Giulia possiamo rispolverare questa ricetta e farli a casa per provare il gusto di una pietanza della storia non solo triestina.

Ingredienti per gli gnocchi di susine (dosi per 6 persone)

Leggi l'articolo

Cucina friulana: il frico

frico piatto friulano a base di formaggio Montasio

Il frico è un piatto tradizionale della cucina friulana, si tratta di una specie di tortino a base di patate, cipolle e formaggio cotto in padella usando del burro. Il formaggio deve essere ovviamente l’eccellente Montasio, in parte giovane e in parte vecchio, cioè stagionato, che si produce appunto in questa terra. Non è un piatto leggero, ma molto nutriente e decisamente gustoso: una croccante crosticina e in mezzo il formaggio fuso, e il tutto cotto con del buon burro; se tenete sott’occhio il vostro peso servitelo come piatto unico assieme ad una bella insalata.

Ingredienti per il frico (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Ricette carne: braciole alla friulana

braciole maiale saporito piatto della cucina friulana

Dalla proponiamo una saporita ricetta per cuocere le braciole di maiale, che ci viene dalla cucina friulana. Le braciole sono cotte semplicemente con il burro, come fanno in gran parte delle zone alpine, un po’ di cipolla e della farina di mais per addensare l’intingolo (non ci crederete ma il maiale cucinato con il burro è buonisismo). Servite queste gustose braciole con un bel purè di patate oppure con della polenta morbida o della polenta tagliata a fette e grigliata.

Ingredienti per le braciole alla friulana (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Conosci la ricetta della minestra di riso e latte dalla cucina friulana?

minestra di riso e latte friulana

Ecco la ricetta della minestra di riso e latte direttamente dai taccuini della cucina friulana, in una preparazione delicata e semplice che prevede l’utilizzo di un buon riso semifino. Al proposito vi consiglio di usare del riso tipico del vercellese, e cioè il Maratelli, che è particolarmente indicato per l’ottima riuscita di questa minestra. Ricordate di utilizzare del latte fresco e rigorosamente intero, perchè la materia grassa per amalgamare il riso è essenziale. Eventualmente, nel caso disponiate solamente di latte parzialmente scremato, potete aggiungere una noce di burro in più durante la cottura del riso.

Ingredienti per la minestra di riso e latte (dosi per 6 persone)

Leggi l'articolo

Cucina friuliana: spuma di formaggio

spuma di formaggio

Ecco un delizioso antipasto tipico della cucina friuliana, la spuma di formaggio, che potete spalmare sui crostini di pane oppure servire nei bicchierini con qualche filino di erba cipollina. Potete usare lo stracchino, che è un formaggio buonissimo ma un pò calorico, con la ricotta renderete la spuma un pò più leggera.

Ingredienti per la spuma di formaggio (dosi per 4 persone)

  • mousse formaggio
  • pane
  • stracchino
Guarda le foto e leggi l'articolo

Cucina friulana: la gubana

gubana

La gubana è un dolce tipico della cucina friulana e precisamente delle valli del Natisone, dalla pasta dolce e ripieno di uvetta, pinoli, zucchero, cioccolato fondente, scorza di limone, liquore e al quale si dà per tradizione la forma di chiocciola da cuocere in forno. La ricetta per preparare questo profumatissima ciambella arrotolata, da gustare con un buon vino fruttato è di media difficoltà, ma vi posso assicurare che ne varrà la pena, dato il suo sapore noto, delizioso ed apprezzato sin dal 1400 che gli ha permesso di tramandarne la ricetta fino ai giorni nostri.
Ingredienti per la gubana (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Cucina friulana: la salviade (frittelle di salvia)

salviade o frittelle di salvia

Nella cucina friulana salviade indica delle gustose frittelline a base di foglie di salvia, da cui il nome. Basta preparare una pastella, tuffarci le foglie e poi friggere. Le potete fare salate, da servire come antipasto o come stuzzichino per accompagnare l’aperitivo o anche come parte di un piatto di fritto misto; oppure spolverarle con dello zucchero a velo e servirle come una saporita e particolare merenda. Questa è una ricetta friulana, ma anche in Liguria friggiamo le foglie di salvia, solamente la nostra pastella di solito non contiene uova, e quindi è più leggera, ed inoltre usiamo olio d’oliva per friggere.

Ingredienti per la salviade (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Ricetta del maiale al latte (Purcit tal lat)

Maiale al latte

Una semplice ricetta friulana per cucinare il maiale in maniera leggera e molto saporita. Questa ricetta richiede un pezzo di carne magra, non prevede l’aggiunta di molti grassi, e quindi pur usando la carne di maiale il risultato è dieteticamente accettabile.

Ingredienti per il maiale al latte (dosi per 4/6 persone)

  • maiale al latte
  • carne di maiale
  • latte
Guarda le foto e leggi l'articolo

Cucina friulana: topinambur burro e formaggio

topinambur burro e formaggio

Ricetta per i topinambur burro e formaggio, un contorno particolare che fa parte della tradizione della cucina friulana, sono semplici da preparare e si prestano ad essere serviti con i secondi di carne, come gli arrosti.

Ingredienti per i topinambur burro e formaggio (dosi per 4 persone)

  • topinambur tuberi
  • burro
  • topinambur
Guarda le foto e leggi l'articolo

Cucina friulana: polenta e spinaci (paparot friulano)

Polenta e spinaci

Un piatto friulano da provare in questi giorni in cui l’Inverno ci offre il suo tempo più tipico. Una scodella di questa insolita minestra a base di polenta e spinaci ci riscalderà benissimo e ci sazierà in modo equilibrato.

Ingredienti per la polenta e spinaci, o paparot (dosi per 4 persone)

  • polenta
  • bollire gli spinaci
  • spinaci
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici