Cucina Laziale

Volete scoprire i piatti tipici della cucina laziale? Scopriamo insieme quali sono ma anche come si preparano alla perfezione. In questa sezione vedremo insieme tanti consigli golosi per creare delle pietanze deliziose e con un tocco unico. Seguendo i nostri consigli sarà facilissimo preparare antipasti, primi piatti e secondi degni della tradizione laziale.

Spaghetti alla carbonara secondo Alessandro Borghese

Gli spaghetti alla carbonara sono uno di quei piatti dalla ricetta che ogni buon romano serba per sé: tutti hanno un piccolo trucco, una variante speciale, qualcosa che rende la pasta alla carbonara una specialità unica di quella famiglia.

  • 30 min
  • Facile
  • 30 min
  • Facile

Tiella di Gaeta

La tiella di Gaeta è una torta salata molto gustosa che proviene dalla tradizione gastronomica della cucina laziale della costa. Il nome di questo piatto deriva probabilmente dal nome della teglia dove veniva preparata.

  • 1 h e 15 min
  • Media
  • 1 h e 15 min
  • Media

Rigatoni alla romana

VI proponiamo i rigatoni alla romana, una gustosa e ricca ricetta per la pasta.

  • 1 h e 45 min
  • Facile
  • 1 h e 45 min
  • Facile

Pasta all’Amatriciana

Ecco la ricetta della pasta all’Amatriciana, talvolta chiamata pasta alla matriciana, ma visto che il nome deriva da Amatrice, paesino laziale, la prima versione è la più corretta.

  • 30 min
  • Facile
  • 30 min
  • Facile

Pasta alla carbonara

Ecco come preparare la pasta alla carbonara, con una ricetta rigorosamente tradizionale senza innovazione e ingredienti, come la panna, che farebbero ridere i pastori delle campagne laziali, dove questo piatto ha avuto origine.

Come fare la scrocchiarella

Se vi chiedete come fare la scrocchiarella, niente paura, la redazione di Buttalapasta è qui per risolvere il vostro problema.

  • 2 h
  • Media
  • 2 h
  • Media

Coda alla vaccinara

La coda alla vaccinara è un saporito piatto della cucina romana popolare, e come per tutte le ricette tradizionali esistono mille varianti della ricetta, più o meno ricche o semplici.

  • 5 h
  • Facile
  • 5 h
  • Facile

Pomodori ripieni di riso

Ecco la nostra fotoricetta per i pomodori ripieni di riso al forno, uno dei migliori piatti estivi, almeno secondo la nostra opinione.

  • 1 h e 15 min
  • Facile
  • 1 h e 15 min
  • Facile

Carciofi alla giudia

I carciofi alla giudia sono un piatto tradizionale della cucina romana che deriva però dalla tradizione culinaria ebraica, proprio come indica il nome.

  • 40 min
  • Facile
  • 40 min
  • Facile

Vignarola romana

La vignarola romana è una ricetta vegetariana a base di carciofi romaneschi, piselli e fave, e rappresenta un’ottima soluzione come secondo piatto, come contorno o anche come antipasto per il periodo primaverile.

  • 30 min
  • Facile
  • 30 min
  • Facile

Abbacchio al forno

L'abbacchio al forno è una tipica ricetta di Roma da realizzare per la festa di Pasqua! A fare da contorno perfetto per questo secondo piatto importante e imponente, le patate, gustose, croccanti e decisamente immancabili all'interno di questa pietanza.

  • 1 h e 45 min
  • Media
  • 1 h e 45 min
  • Media

Ricette senza...

Presentato da

Vai allo speciale

Ricette senza...

Presentato da

Vai allo speciale

Carciofi in pastella

I carciofi sono spesso protagonisti della cucina laziale, dove il territorio ne è generoso. Soprattutto infatti nella zona del litorale nord di Roma, dove tra l'altro si tiene anche un'importante sagra annuale, ci sono tantissime coltivazioni di carciofi.

  • 40 min
  • Facile
  • 40 min
  • Facile

Pizza sbattuta

La pizza sbattuta, a discapito del nome, è un dolce, più precisamente un dolce pasquale tipico della cucina romana, e la tradizione vuole che lo si mangi a colazione soprattutto nel giorno di Pasqua.

  • 2 h e 30 min
  • Media
  • 2 h e 30 min
  • Media

Saltimbocca alla Romana

I saltimbocca sono un secondo piatto della tradizione laziale e soprattutto romana. Ne parla anche Artusi nella sua Scienza della Cucina e L'Arte di Mangiar Bene, asserendo di averli mangiati in una trattoria romana.

Insalata di puntarelle

Ecco come preparare l’insalata di puntarelle un tipico piatto della cucina laziale, soprattutto di quella romana, ottima per accompagnare piatti di carne, come delle grigliate miste, oppure per “alleggerire” con il suo sapore amarognolo dei piatti di fritti.

  • 1 h e 30 min
  • Facile
  • 1 h e 30 min
  • Facile
Pagina 2 di 3
VEDI ANCHE
TOP VIDEO
ULTIME RICETTE
ULTIMI VIDEO