NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cucina Laziale

Volete scoprire i piatti tipici della cucina laziale? Scopriamo insieme quali sono ma anche come si preparano alla perfezione. In questa sezione vedremo insieme tanti consigli golosi per creare delle pietanze deliziose e con un tocco unico. Seguendo i nostri consigli sarà facilissimo preparare antipasti, primi piatti e secondi degni della tradizione laziale.

Stracciatella (minestra con le uova)

La stracciatella è una minestra tipica della cucina romana, a base di uova e formaggio grattugiato, velocissima da fare e molto economica.

  • 20 min
  • Facile
  • 20 min
  • Facile

Spaghetti alla carbonara vegetariana

Quante volte abbiamo assaggiato varianti di pasta alla carbonara vegetariana? Diciamo che ci sono moltissime verdure che si prestano a questa preparazione, che sicuramente risulta più leggera di quella classica, per altro uno dei piatti davvero irrinunciabili della cucina romana.

  • 30 min
  • Facile
  • 30 min
  • Facile

Come fare la scrocchiarella

Se vi chiedete come fare la scrocchiarella, niente paura, la redazione di Buttalapasta è qui per risolvere il vostro problema.

  • 2 h
  • Media
  • 2 h
  • Media

Insalata di fave

La ricetta dell'insalata di fave è tradizionale per un contorno o un antipasto tipico del periodo pasquale, in particolare in due regioni, Lazio e Toscana, è facile e veloce, il piatto è fresco, saporito e nutriente, ricordate che le fave sono legumi e quindi contengono delle proteine vegetali.

  • 20 min
  • Facile
  • 20 min
  • Facile

Vignarola romana

La vignarola romana è una ricetta vegetariana a base di carciofi romaneschi, piselli e fave, e rappresenta un’ottima soluzione come secondo piatto, come contorno o anche come antipasto per il periodo primaverile.

  • 30 min
  • Facile
  • 30 min
  • Facile

Carciofi alla romana

I carciofi alla romana sono, proprio come annunciato dal nome, un contorno tipicamente laziale, perfetti da abbinare con secondi piatti a base di carne, uova o formaggio.

  • 1 h e 15 min
  • Facile
  • 1 h e 15 min
  • Facile

Pasta all’Amatriciana

Ecco la ricetta della pasta all’Amatriciana, talvolta chiamata pasta alla matriciana, ma visto che il nome deriva da Amatrice, paesino laziale, la prima versione è la più corretta.

  • 30 min
  • Facile
  • 30 min
  • Facile

Pomodori freddi ripieni

  La ricetta dei pomodori freddi ripieni di riso non poteva mancare in questo agosto afoso. Se amate la ricetta di questo classico delle verdure ripiene, tipico della cucina romana, non potete non tentare con la versione che vede i pomodori crudi come protagonisti.

Spaghetti con puntarelle, acciughe e briciole

La ricetta per gli spaghetti con le puntarelle, acciughe e briciole mescola ingredienti tipici della cucina romana. Le puntarelle sono un contorno che moltissimi ristoranti della capitale offrono come contorno e si sposano perfettamente con le acciughe.

  • 30 min
  • Facile
  • 30 min
  • Facile

Rigatoni alla romana

VI proponiamo i rigatoni alla romana, una gustosa e ricca ricetta per la pasta.

  • 1 h e 45 min
  • Facile
  • 1 h e 45 min
  • Facile

Insalata di puntarelle

Ecco come preparare l’insalata di puntarelle un tipico piatto della cucina laziale, soprattutto di quella romana, ottima per accompagnare piatti di carne, come delle grigliate miste, oppure per “alleggerire” con il suo sapore amarognolo dei piatti di fritti.

  • 1 h e 30 min
  • Facile
  • 1 h e 30 min
  • Facile

Saltimbocca alla Romana

I saltimbocca sono un secondo piatto della tradizione laziale e soprattutto romana. Ne parla anche Artusi nella sua Scienza della Cucina e L'Arte di Mangiar Bene, asserendo di averli mangiati in una trattoria romana.

Carciofi alla giudia

I carciofi alla giudia sono un piatto tradizionale della cucina romana che deriva però dalla tradizione culinaria ebraica, proprio come indica il nome.

  • 40 min
  • Facile
  • 40 min
  • Facile

Pizza sbattuta

La pizza sbattuta, a discapito del nome, è un dolce, più precisamente un dolce pasquale tipico della cucina romana, e la tradizione vuole che lo si mangi a colazione soprattutto nel giorno di Pasqua.

  • 2 h e 30 min
  • Media
  • 2 h e 30 min
  • Media

Coda alla vaccinara

La coda alla vaccinara è un saporito piatto della cucina romana popolare, e come per tutte le ricette tradizionali esistono mille varianti della ricetta, più o meno ricche o semplici.

  • 5 h
  • Facile
  • 5 h
  • Facile
Pagina 2 di 3
ULTIME RICETTE
ULTIMI VIDEO