NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cucina Ungherese

Vediamo insieme tutti i piatti tradizionali della cucina ungherese per portare a casa vostra un tocco davvero originale per stupire amici e famigliari. Vedremo insieme come preparare alcuni piatti tipici come ad esempio il famosissimo gulasch, una minestra densa, con cipolla e paprica, cubetti di carne, patate e carote ma anche il porkolt, uno spezzatino di carne a base di cumino e cipolla, l'halászlé, zuppa a base di pesce e i toltottkàposzta, cavoli farciti con riso e carne. Piatti semplici ma dal gusto pieno che vi piacerà moltissimo.

Gulash ungherese

Il gulash (ma a volte viene scritto goulash, mentre il nome originale è gulyásleves) è il piatto più noto della cucina ungherese, ed è uno stufato di carne molto brodoso, quasi una zuppa, aromatizzato dalla paprika.

  • 50 min
  • Media
  • 50 min
  • Media

Torte Dobos ed Esterhazy

Se si passa qualche giorno a Budapest non si può tralasciare un piccolo tour nelle pasticcerie della città, vere boutique di dolci che nella maggior parte dei casi si possono mangiare direttamente lì, bevendo un buon caffè americano.

Rotolo al papavero

Il rotolo al papavero, o meglio ai semi di papavero è un goloso ed insolito dolce, tradizionale della cucina ungherese dai colori bianco-neri, ma si ritrova anche in quella austriaca e tedesca.

Il goulash

Noi italiani lo chiamiamo semplicemente "spezzatino" indicando con questo termine un piatto a base di carne con l'aggiunta di verdure o ortaggi. Ma in questo caso l'uso della lingua straniera è obbligatorio essendo questa ricetta, il goulash, tipica dei paesi dell'est ed anche del nord Europa.

Trote alla maniera di Szalajka

La cucina ungherese ci offre questa saporita ricetta per cucinare le trote, dove non manca la paprica, anche se è quella dolce.

Zuppa di mele

Direttamente dall' Ungheria vi proponiamo la zuppa di mele, una ricetta tipica di questo paese così lontano dall'Italia e che ingloba e accosta ingredienti così differenti tra di loro, da rendere la ricetta agrodolce.

  • 50 min
  • Facile
  • 50 min
  • Facile
Pagina 1 di 1
ULTIME RICETTE