Piatti Regionali

Scopri la tradizione italiana del mangiare bene. Leggi tutte le ricette regionali e scopri come cucinare i piatti tipici di tutte le regioni d'Italia. Impara a preparare le pietanze della cucina regionale campana, piemontese, siciliana o veneta.
Con i nostri consigli potrai preparare tante buone ricette e creare un menù regionale per i tuoi commensali con primi, secondi, contorni e dolci ispirati alle varie regioni italiane.





Cuzzupa calabrese

Cuzzupa

Vi proponiamo la ricetta per la cuzzupa calabrese, visto che si avvicina il giorno di Pasqua e con questo dolce vogliamo continuare il nostro viaggio alla scoperta dei piatti tradizionali che si preparano nella nostra penisola in questo periodo. La cuzzupa è parte fondamentale delle tradizioni pasquali calabresi, e il numero delle uova che contiene ha un significato ben preciso, in alcuni casi infatti secondo la tradizione la suocera la regala al genero e se mette 7 uova vuol dire che dal fidanzamento si è prossimi al matrimonio, se invece ne mette 9 la promessa di fidanzamento era rinnovata, ovvero “Cu’ nova rinnova, cu’ setta s’assetta” cioè “Con 9 (uova) si rinnova con 7 ci si siede”, cioè si sta per accasarsi cioè sposarsi!

  • Cuzzupa
  • Cuzzupa a forma di  bambola
  • Cuzzupa a forma di cuore
  • Cuzzupa farfalla
  • Cuzzupa forme varie
Guarda le foto e leggi l'articolo

La scarcella pugliese

ingredienti scarcelle

La scarcella pugliese è un dolce amato dai bambini perché può assumere svariate forme, a seconda di cosa vi suggerisce la vostra fantasia: un cuore, un cane, una bambola o un coniglio, simbolo pasquale per eccellenza.
Vediamo insieme come realizzare questo buonissimo dessert che renderà ancora più buono le festività pasquale.

Leggi l'articolo

Torta pasqualina

Torta pasqualina

Ecco ricetta della torta Pasqualina, per preparare uno dei capolavori della cucina ligure, una raffinata e perfetta combinazione di bietole, uova, quagliata (un latticino tipico ligure a metà tra la ricotta e lo yogurt), parmigiano e maggiorana, racchiusa tra tante sottili sfoglie di pasta. La ricetta che vi presentiamo qui è quella tradizionale, anche se usa solo 4 sfoglie, e non le mitiche 33, è quindi non è troppo complicata o lunghissima da fare; se avete più tempo fate pure 6 sfoglie, ma in nessun caso anche se avete molta fretta usate la pasta sfoglia, al massimo riducete le sfoglie a due. La torta pasqualina come dice il nome è una ricetta per il pranzo di Pasqua.

  • Ricetta torta pasqualina
  • Fontana con farina e olio
  • Pasta per torta salata
  • Pasta per torta salata in riposo
  • Bietole
Guarda le foto e leggi l'articolo

La pizza sbattuta

pizza sbattuta

La pizza sbattuta, a discapito del nome, è un dolce, più precisamente un dolce pasquale tipico della cucina romana, e la tradizione vuole che lo si mangi a colazione sopratutto nel giorno di Pasqua. A Roma la parola “pizza” infatti non designa solamente quella fatta con pomodoro e mozzarella, ma anche altre preparazioni, sia dolci che salate. In questo caso la pizza sbattuta è un dolce simile al pan di spagna, da gustare assieme all’uovo di cioccolato. La pizza sbattuta dovrà risultare molto molto alta e soffice per raggiungere questo risultato occorre sbatterla a mano per circa un’ora secondo la ricetta classica; ma al giorno d’oggi possiamo farci aiutare da uno sbattitore elettrico, oppure aggiungere un pizzico di lievito in polvere per dolci.

Leggi l'articolo

Menu Pasqua: agnello alla cacciatora

Agnello alla cacciatora

L’agnello alla cacciatora è un piatto classico del menu di Pasqua, è molto saporito e non è difficile da preparare. Per la buona riuscita del piatto scegliete un buon agnello nazionale.

Ingredienti per agnello alla cacciatora (dosi per 8 persone)

  • unite i filetti di acciughe
  • agnello
  • eliminat eil grasso superfluo
  • lavte l'agnello
  • rosmarino
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette Pasqua: pinza pasquale alla triestina

Pinza pasquale alla triestina

Ricetta per preparare la pinza pasquale alla triestina, un dolce delizioso tipico della cucina triestina che si prepara durante il periodo pasquale. Se volete portare a tavola un po’ di tradizione questa potrebbe essere una buona idea.

Ingredienti per la pinza pasquale alla triestina

  • pinza pasqua
  • pinza pasquale
  • pinza
Guarda le foto e leggi l'articolo

Piatti regionali di Pasqua [FOTO]

Ricette piatti regionali pasquali

I migliori piatti regionali di Pasqua sono stati raccolti per voi In questo post. Scoprite insieme a noi alcune ricette che fanno parte della tradizione italiana, pietanze sempre presenti sulle nostre tavole anche se magari poco conosciute. Rimboccatevi le mani, sporcate i vestiti di farina, mettete in tavola un po’ di tradizione in nostra compagnia!

  • Cuzzupa a forma di bambole
  • La cuzzupa
  • Il Fiadone
  • La Pagnotta di Sarsina
  • Scarcella con glassa
  • Abbacchio pasquale di Roma
Guarda le foto e leggi l'articolo

Torta paradiso

ricetta torta paradiso

Questa ricetta della torta paradiso è dedicata a tutti quei golosi che amano i dolci genuini e semplici. Questa squisita torta alta, soffice e delicata è semplice da realizzare, e ci giunge direttamente dalla tradizione culinaria lombarda, da Pavia per l’esattezza. All’occorrenza sarà anche possibile utilizzare la torta paradiso come base per dolci farciti, quando ad esempio si vorrà sostituire il classico pan di Spagna nella preparazione di una deliziosa torta di compleanno. La torta paradiso si conserverà fragrante e saporita per vari giorni dopo la cottura, l’importante è tenerla al riparo dall’aria, per evitare che si asciughi troppo.

Leggi l'articolo

Nidi di rondine romagnoli

nidi di rondine o rosette romagnole 02

I nidi di rondine di cui parliamo sono un piatto romagnolo di pasta al forno preparata in modo da assumere proprio l’aspetto di tanti piccoli nidi di rondine, oppure si possono vedere come delle piccole rose, ed infatti questa ricetta è anche nota come rosette o rosette romagnole. Preparare i nidi di rondine romagnoli sembra complicato e lungo, invece si tratta di una ricetta che potete preparare in meno di mezzora, più i 20 minuti di cottura al forno, quindi fatela quando volete offrire ai vostri familiari o amici un primo piatto molto molto gustoso e diverso dalle solite lasagne o tagliatelle. Ovviamente essendo una ricetta romagnola non è per nulla light, visto che si usa, burro, formaggio, prosciutto oltre alla pasta all’uovo, ma se lo cucinate fatelo nel modo tradizionale ed evitate di usare burro finto, formaggio finto, prosciutto di tacchino per risparmiare una o due calorie.

Leggi l'articolo

Lasagne al forno

ricetta lasagne al forno cavolo

Le lasagne al forno o lasagne alla bolognese sono uno dei più noti e gustosi piatti di pasta della cucina italiana. La ricetta tradizionale delle lasagne al forno prevede solo l’uso di pasta all’uovo (rigorosamente pasta fresca), ragù di carne, besciamella fatta con latte e burro e ovviamente parmigiano grattugiato in abbondanza, e noi vi proponiamo questa; se però vi sembrasse un piatto ancora troppo leggero e che necessita di essere arricchito, vi diamo anche le indicazioni su cosa aggiungere. Le lasagne al forno sono una ricetta piuttosto complessa e che richiede un po’ di tempo per farla, ma non scoraggiatevi, il ragù e la pasta possono essere fatti in precedenza, e le lasagne possono essere preparate nella teglia pronte per la cottura in anticipo e conservate nel frigorifero fino al momento di cuocerle.

Leggi l'articolo

Torta sbrisolona

torta sbrisolona

La torta sbrisolona è un classico della cucina italiana, di origine lombarda (precisamente mantovana) ormai è un dolce diffuso in tutto il bel Paese. Come indica anche il nome, la sua particolarità è quella di sbriciolarsi molto facilmente ma è proprio questo che la rende così buona. Come per tutte le torte tradizionali sono molte le varianti che rendono particolare questa ricetta, in alcune cambiano gli ingredienti usati per la preparazione in altre invece, quelli usati per la farcitura. Noi abbiamo scelto di proporvi la variante con la nutella certamente più golosa e perfetta per una colazione grintosa o uno spuntino energetico…vediamo insieme come realizzare entrambe le ricette!

Leggi l'articolo

Quante ricette regionali conosci? [QUIZ]

panzerotti

Un quiz stuzzicante e divertente per scoprire quante ricette regionali conosci! Mettiti alla prova e dimostra a tutti, quanti piatti hai assaggiato in giro per l’Italia!

Qual è la pietanza tipica dell’Umbria? E quella della Puglia? Se hai viaggiato per l’Italia in lungo e largo non preoccuparti, rispondere a quesiti come questi non sarà difficile!

Assegna ogni piatto a una regione e stabilisci quanto è profonda la tua preparazione sulla cucina regionale italiana!

Supera le domande difficili e sorridi su quelle più semplici, dai vita a una vera e propria sfida con gli amici per scoprire, a colpi di risposte esatte, chi è il re delle ricette!

Ogni risposta errata sarà un piatto da provare e un nuova ricetta da scoprire: se fermo non sai stare e nuove domande vuoi affrontare, il quiz potrai rifare!

Inizia il quiz

Ricette Pasqua: la Scarcedda pugliese

scarcedda pugliese

Ricetta per preparare la Scarcedda un dolce che si prepara secondo la tradizione pugliese durante il periodo pasquale, un tempo quando si avvicinava la Pasqua i ragazzini per le strade cantavano: “Pasque, Pasque, vìine cherrenne. / Le peceninne vonne chiangenne. / Vonne chiangenne che ttutte u core / Scarcedde che ll’ove, scarcedde che ll’ove” che vuol dire “Pasqua, Pasqua, vieni presto. I bambini vanno implorando, vanno implorando di tutto cuore: scarcedde con l’uovo, scarcedde con l’uovo”. Vediamo come prepararle!

Ingredienti per la Scarcedda (dosi per 6 – 8 persone)

  • scarcedda con glassa
  • scarcedda pecora
  • scarcedda
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette Pasqua: la pagnotta pasquale di Sarsina

Pagnotta pasquale di Sarsina

Ricetta per preparare la pagnotta pasquale di Sarsina un dolce tipico della tradizione romagnola che si mangia al mattino con l’uovo benedetto, un piatto che si trovava anche nella tavola dei più poveri, si usava iniziare a mangiare la pagnotta la mattina di Pasqua e si continuava anche nei giorni successivi dato che di solito se ne aveva una testa ed ognuna era di circa 3-4 kg.

Ingredienti per la pagnotta pasquale di Sarsina

  • pagnotta sarsina
  • pagnotta pasquale
  • sarsina
Guarda le foto e leggi l'articolo

Migliaccio

migliaccio napoletano

Il migliaccio è un dolce a base di semolino, tipico della cucina partenopea che viene tradizionalmente preparato nel periodo di Carnevale ma può essere servito anche in altre occasioni di festa. Il migliaccio napoletano si compone di ingredienti semplici come ricotta, semolino, uova, zucchero, limone e latte (anche acqua o un mix di latte e acqua per alleggerire la ricetta). Il risultato è un dolce semplice nel gusto e anche nell’aspetto.

Leggi l'articolo
Seguici