Primi Piatti della Cucina Trentina

Minestra di orzo

Questa minestra di orzo della cucina delle Dolomiti, il che poi vuol dire cucina alto atesina, cucina trentina e cucina del Veneto delle montagne, viene arricchita da speck e carne di maiale affumicata e perciò è perfetta in queste giornate invernali.

Gnocchi di zucca alla trentina

Preparare gli gnocchi di zucca alla trentina è un'ottima idea per un pranzo speciale, un pranzo domenicale o una ricorrenza. Questi gnocchi sono molto saporiti nell'impasto presentando, oltre a farina e uovo, anche lo speck tritato.

  • 1 h e 15 min
  • Facile
  • 1 h e 15 min
  • Facile

Knodel allo speck

I knodel, o canerdeli, sono uno dei più noti piatti del Trentino, ma anche dell’Alto Adige, e salendo verso nord del Tirolo. Questa è la ricetta classica, quella di un tempo, che non mancava mai sulle tavole dei contadini.

Minestrone d’orzo alla trentina

L'orzo è un alimento ricco di proteine, fibre e con il più basso indice glicemico e quindi perfetto per i diabetici; una zuppa ideale da consumare dopo le festività natalizie è il minestrone d'orzo alla trentina; questo piatto trentino, corroborante, è adatto per una cena invernale, anche perch

Canederli con i fagioli

I canederli sono una specialità trentina, a base di pane raffermo ammorbidito nel latte ed amalgamato ad altri ingredienti, ottima da servire come antipasto o secondo. Esistono tante varianti di questa preparazione come quella con i fagioli che stiamo per proporvi.

Casunziei

I casunziei sono una pasta ripiena presente in tutta la regione delle Dolomiti, sia sul versante veneto sia in quello trentino; ovviamente se ne trovano tante varianti, ma il ripieno è sempre vegetariano, in questo caso a base di barbabietola e patate.

Brodo fritto

Un esempio di cucina povera ed autentica: una zuppa fatta con poco, ma saporita. Provate questo esempio di vera cucina delle Dolomiti, quando volete un piatto caldo e nella dispensa c’e’ molto poco.

Minestra di zanzarele

  La minestra di zanzarele è un piatto della cucina tradizionale di montagna, diffuso in Trentino ma anche in parte del Veneto e nelle valli cuneesi con un altro nome.

Spaghetti con l’uvetta

In questo periodo è facile avere in casa dell’uvetta, visto che si usa per i mille dolci natalizi, e a volte ne avanza un pochino, allora provate ad usarla per condire un inedito piatto di spaghetti. Non fatevi spaventare dall’accostamento dolce salato, il risultato è delizioso.

Risotto al trifoglio

Potete preparare questo insolito risotto al trifoglio per tutta l’Estate, cioè quando potete raccogliere i suoi fiori o meglio boccioli nei prati, è inutile raccomandare di farlo lontano dalle strade. È un piatto che viene dai prati delle Dolomiti.

Pagina 1 di 1
VEDI ANCHE
ULTIME RICETTE