Ricette con i Cardi

Scopriamo insieme tutte le ricette con i cardi che possono diventare un contorno perfetto per i vostri piatti ma non solo. Questa verdura che cresce in natura è davvero ottima per tutti coloro che desiderano mangiare sano e gustare i prodotti della terra. Tantissimi consigli per la raccolta, dove trovare le specie migliori ma anche come cucinarli e come utilizzarli al meglio nei vostri piatti.

Parmigiana di cardi

Cardi

La parmigiana di cardi è un’idea particolare per un secondo piatto sfizioso, nutriente e a base di verdure! Il cardo infatti, detto anche carciofo selvatico, è un ortaggio tipicamente invernale il cui sapore, leggermente amarognolo, è un mix perfetto tra quello del carciofo e del sedano. La ricetta che vi proponiamo è facile da realizzare anche se il cardo necessita di un po’ di tempo per la pulizia e per la cottura. Come condimento di questa parmigiana vi suggeriamo una buonissima besciamella light che contribuirà a non aumentare le pochissime calorie del cardo.

Leggi l'articolo

Zuppa di cardi

Zuppa di cardi

La zuppa di cardi è un piatto tipicamente molisano, preparata soprattutto nel periodo natalizio. Questa caldissima minestra è preparata con il cardo, una verdura la cui pulizia e cottura richiedono un po’ di tempo: un’attesa sicuramente necessaria per ottenere un sapore che lascerà tutti a bocca aperta! Il cardo gobbo, quello che vi suggeriamo di utilizzare per questa ricetta, appartiene alla stessa famiglia dei carciofi. Vediamo insieme come fare!

Leggi l'articolo

Ricette verdure: i cardi gratinati

Cardi gratinati

Vi proponiamo la ricetta dei cardi gratinati, visto che i cardi sono una verdura di questa stagione e il freddo di questi ultimi giorni li rende ottimi. Potete pulire, lavare e lessare i cardi in acqua acidualta con il limone e conservarli in frigorifero fino al momento di prepararli, e poi cuocerli in forno una mezz’oretta prima di servirli, per gustarli fragranti e con il formaggio ben fuso. Questi cardi gratinati sono nati come contorno, ma noi vi suggeriamo di servirli invece come un primo piatto leggero, oppure aumentando le dosi come un secondo vegetariano.

Ingredienti per i cardi gratinati (dosi per 4 persone)

  • cardi  gratinati
  • cardi
  • cardi
  • cardi
  • cardi
  • emmentaler per i cardi gratinati
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricetta verdure: cardi in umido

Cardi in umido

I cardi sono una verdura poco conosciuta ma molto saporita, e l’inverno è la loro stagione, pertanto vi proponiamo questa facile ricetta. Essendo una ricetta romagnola però non è super light, visto che i cardi sono cotti in un bel soffritto di lardo.

Ingredienti per i cardi in umido (dosi per 6 persone)

  • cardi gobbi
  • lardo
  • salsa di pomodoro
Guarda le foto e leggi l'articolo

Cardi con le acciughe, un contorno invernale facile

cardi con le acciughe

I cardi con le acciughe rappresentano un contorno invernale facile da preparare sapendo bene come pulire e cuocere i cardi (ecco i dettagli su come prepararli) . Si tratta di un contorno da preparare lessando le verdure per poi condirle con una salsa saporita a base di acciughe, olio e burro. Un consiglio assolutamente da seguire nella cottura dei cardi è l’utilizzo del succo di limone per evitare che queste coste di cardi di scuriscano.

Ingredienti per i cardi con le acciughe (dosi per 4 persone):

Leggi l'articolo

Conserve della cucina sarda, i cardi sott’olio

Cardi selvatici

Una delle conserve tipiche della cucina sarda è questa fatta con i cardi selvatici sott’olio. In tutta la Sardegna questa preparazione ha diversi nomi a seconda dei dialetti, e quindi la possiamo chiamare gureu aresti cunfittau, cardu gureu, o anche cardu freu. Il cardo selvatico, per chi non lo conoscesse ancora, lo possiamo considerare come l’antenato del carciofo, e infatti il gusto lo ricorda decisamente, anche se il sapore è accostabile pure a quello del sedano. E’ possibile raccogliere i cardi selvatici in tutto il territorio della regione (e anche in altri parti d’Italia, s’intende), nelle campagne dove genericamente crescono spontaneamente. Poi si potranno preparare dei gustosi vasetti di conserva per poter gustare questa verdura durante tutto l’anno.

Ingredienti per la conserva di cardi selvatici sott’olio

Leggi l'articolo

Verdure: I cardi

i cardi

I cardi sono un ortaggio tipicamente invernale, quindi che possiamo trovare facilmente in questo periodo. La forma ricorda quella di un sedano, mentre il sapore si avvicina a quello del carciofo. In Italia è molto pregiato quello gobbo di Nizza Monferrato, che si può mangiare anche crudo e che rappresenta uno dei prodotti tipici del Piemonte. Questa particolare varietà è lunga circa 80 cm e si presenta con foglie larghe, che si presenta bianco per la perdita della clorofilla, un’operazione che avviene mentre il cardo è ancora sotto terra, durante la quale le foglie assumono la loro caratteristica gobba e diventano croccanti.

  • cardi gratinati
  • cardi coltivati
  • cardi piemontesi
  • cardi raccolti
  • campo di cardi
  • cardo intero
  • cesto con cardi
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette Festa del Papà: cardi in pastella

cardi in pastella

Ricetta per preparare i cardi in pastella, un piatto che per tradizione si prepara il 19 marzo in occasione della festa del papà, vi ho già proposto un menù che potete cucinare con i bambini se ai piatti più carini volete aggiungere un po’ di tradizione, i cardi in pastella sono quello che fa per voi.

Ingredienti per i cardi in pastella (dosi per 4 persone)

  • cardi
  • cardi crudi
  • cardi puliti
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricetta verdure: cardi alla perugina

Cardi alla perugina

I cardi sono una verdura di stagione, e questa ricetta propone di trasformarli in un ricco e saporito piatto. Visto gli ingredienti, consigliamo di considerarlo come un secondo, se non un piatto unico, e non un contorno.

Ingredienti per i cardi alla perugina (dosi per 4 persone)

  • cardi
  • carne tritata
  • fontina
Guarda le foto e leggi l'articolo

Contorni: crocchette di cardi

crocchette di cardi

Le crocchette sono un contorno intramontabile, che vanno bene sia per una cena in famiglia che anche per una serata con gli amici. Piacciono sempre a tutti, anche ai bambini. Mentre di solito però vengono preparate con le patate, oggi cerchiamo una valida alternativa con uno degli ingredienti protagonisti di gennaio, ovvero i cardi. L’aspetto sarà quello solito, ma non appena gli ospiti le assaggeranno le troveranno irresistibili e originali. Se i bambini all’inizio potranno non gradirle, a poco a poco si abitueranno a questo sapore, e sarà un buon modo per insegnar loro a mangiare questo prodotto invernale.

Ingredienti per le crocchetti di cardi (dosi per circa 5 persone):

  • crocchette
  • cardo
  • emmentaler
  • limone
  • noce moscata
  • olio di arachidi
Guarda le foto e leggi l'articolo

Contorni Natale: tortino di cardi

tortino di cardi al forno

Il tortino di cardi è un contorno natalizio ricco e saporito da preparare con poco tempo, dopo aver lessato i cardi in acqua acidulata al limone. Due le accortezze quando si mondano i cardi: eliminate i filamenti e le parti dure, altrimenti si ripropongono mentre si mangiano e si rischia di rovinare il gustoso contorno. Questo piatto che ricorda quello dei cardi gratinati proposti da GIeGI, è ricco di formaggi, per un totale di quasi 400 grammi tra caciotta, mozzarella e parmigiano grattugiato, senza contare la presenza della panna da cucina mescolata alla farina.
Ingredienti per il tortino di cardi (dosi per 4 persone):

Leggi l'articolo

Ricette Marche: gobbi in umido

gobbi in umido

Nelle Marche i cardi, soprattutto quelli della Valle del Trodica, vengono chiamati gobbi. E’ famosa la parmigiana alla maceratese, che li vede protagonisti. In questa ricetta più semplice da preparare invece si cucinano con lardo, pomodoro e vengono arricchiti dall’aroma della cannella.

Ingredienti per i gobbi in umido (dosi per 4 persone):

  • gobbi
  • gobbi in umido
  • lardo
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette vegetariane: cardi aromatici

cardi aromatici

I cardi appartengono alla famiglia dei carciofi ed hanno un sapore deciso, particolare. In questa preparazione le erbe aromatiche e il limone ne valorizzano il gusto. E’ un contorno ideale per il pesce, ma anche un ottimo antipasto per un pranzo vegetariano.

Ingredienti per i cardi aromatici (dosi per 4 persone):

  • cardo gobbo di Nizza Monferrato
  • cerfoglio
  • timo
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette di Natale: il cardone beneventano

cardone

Il cardone beneventano è il primo piatto tradizionale del pranzo natalizio della città campana. Questa ricetta è una zuppa che riprende l’idea del consommé e la elabora aggiungendo cardi (da cui deriva il nome “cardone”), uova sbattute, pollo lesso sfilettato, polpette di carne macinata e pinoli. E’ una ricetta di origine contadina e preparata solo in questa città e in qualche paese nel vicino Molise, molto distante nel sapore dalla classica lasagna con ragù di carne preparata per il pranzo di Natale in gran parte delle regioni italiane. La preparazione è un poco lunga (i cardi si preparano il giorno precedente per eliminarne il sapore amaro) ed è per questo che si cucina una volta l’anno.
Ingredienti per il cardone beneventano (dosi per 4 persone):

Leggi l'articolo

Ricetta verdure: i cardi alla besciamella

cardi alla besciamella

Oggi prepariamo la ricetta dei cardi alla besciamella. I cardi sono ortaggi tipicamente invernali perchè si possono trovare facilmente soprattutto nel periodo di novembre, dicembre e gennaio; sono mediamente alti (circa 80 cm) e si presentano sotto forma di lunghe costole bianche riunite in un cespo. Le costole vanno divise, spezzettate, pulite con cura e cotte di preferenza nel latte. Durante la preparazione si consiglia di strofinarle con del limone, per evitare che si anneriscano. Inoltre acquistate sempre i cardi con il gambo non macchiato perchè di solito significa che in questo caso l’ortaggio è duro e amaro.
Ingredienti per (dosi per 4 persone)

  • cardi
  • besciamella
  • besciamella
  • cardi
  • cardi
  • cardo
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici