Ricette Dolci della Cucina Sarda

Zeppole sarde

Le zeppole sarde sono una tipica ricetta del periodo di Carnevale proveniente dalla bellissima isola. A forma di ciambella o a filo (sottili serpentini di pasta arrotolati), le zeppole sono buonissime da gustare in compagnia per condividere l'allegria del Carnevale.

  • 1 h e 30 min
  • Media
  • 1 h e 30 min
  • Media

Amaretti sardi

  Gli Amaretti sardi sono dei biscotti tipici della Sardegna che prevedono l'utilizzo di due ingredienti principali: le mandorle e gli albumi.

  • 50 min
  • Facile
  • 50 min
  • Facile

Timballa ‘e latte (flan di latte)

La ricetta di oggi è di origine sarda e il suo nome è timballa 'e latte, ovvero flan di latte. E' un dolce al cucchiaio buonissimo, dal sapore molto delicato grazie ai suoi ingredienti semplici ovvero, latte, uova, zucchero, limone e rum.

  • 2 h e 30 min
  • Facile
  • 2 h e 30 min
  • Facile

Le formaggelle sarde

Questo dolce tradizionale sardo viene servito nel periodo pasquale. Ne esistono diverse varietà: quella delicatissima con ricotta e quella dal sapore più deciso con il formaggio fresco, quelle con uvetta e quelle aromatizzate al limone o all'arancia.

  • 1 h
  • Facile
  • 1 h
  • Facile

Seadas sarde

Le Seadas sono una tipica preparazione sarda che unisce due ingredienti importanti della gastronomia isolana: il formaggio di pecora e il miele di castagno. Un’esperienza di gusto unica, ve lo assicuro! Da assaporare ben calde e accompagnate da un Malvasia di Cagliari o da un Dorato di Sorso.

  • 40 min
  • Facile
  • 40 min
  • Facile

I biscotti Sardi

Ecco una ricetta di piccola pasticceria sarda, molto semplice da preparare in casa, rispetto ad altre preparazioni sarde più laboriose. Consiglio l’abbinamento con un tè Oolong o un tè nero aromatizzato all’anice.

Zippulas senza uova

Conoscete le zippulas sarde? Sono le frittelle di Carnevale, che in Sardegna si preparano per le feste in maschera. In questa ricetta nell'impasto non è previsto l'uso delle uova, ma si utilizzano latte e lievito che ne ammorbidiscono la consistenza.

  • 1 h e 30 min
  • Media
  • 1 h e 30 min
  • Media

Ciambelline sarde

Se siete stati cattivi e la Befana vi ha portato solo del carbone (di quello vero) potete prepararvi queste deliziose ciambelline: la ricotta e le patate rendono soffice la pasta, e l’aggiunta finale del miele le rende dolcissime.

  • 1 h e 30 min
  • Facile
  • 1 h e 30 min
  • Facile

I Gueffus

I Gueffus o Guelfus sono dolcetti alle mandorle, tipici della piccola pasticceria sarda, facilissimi da preparare anche in casa. Il sapore predominante è, come per i sospiri, quello delle mandorle, con un retrogusto liquoroso. Serviteli con un bicchierino di Fil'e ferru, la grappa sarda.

Zippulas o cattas

Le zippulas o cattas, sono delle frittelle dolci tradizionali della cucina sarda, molto adatte da preparare per Carnevale. Sono a forma di ciambelline e la pasta risulta molto soffice perchè include una patata, poi ha un bel colore giallo visto che contiene anche lo zafferano.

  • 10 h
  • Facile
  • 10 h
  • Facile

Sospiri sardi

Un’altra tipica ricetta sarda, semplice e veloce da preparare in casa. Diversi dai famosi Sospiri, questi biscotti racchiudono comunque uno degli ingredienti più tipici della pasticceria sarda: la mandorla. Consiglio l'abbinamento con il fruttato spumante Moscato di Sardegna.

Papassinas di Cagliari

Questo dolce tradizionale sardo è preparato in occasione delle festività e delle celebrazioni paesane per i santi. Conosce diverse ricette a seconda della località, questa cagliaritana è quella che non prevede la cottura al forno.

Pagina 1 di 1
VEDI ANCHE
ULTIME RICETTE