Dolci di Carnevale meridionali, a cui dire sempre di sì

Scoprite insieme a noi tante ricette dolci di Carnevale tipiche meridionali, per portare in tavola tante specialità regionali e ingolosire i vostri ospiti!

cicerchiata, struffoli, pignolata, sono tutti dolci di carnevale meridionali

Foto Shutterstock | Olga Larionova

Ogni regione italiana ha le sue tradizioni in fatto di dolci tipici delle feste. Qui andiamo a scoprire le ricette dolci di Carnevale meridionali, quelli che si fanno in tante regioni come in Campania, in Molise, in Abruzzo, in Calabria, in Sicilia, in Puglia.

I taralli al naspro sono uno dei dolci tipici di Carnevale di molte regioni meridionali. Li troviamo in Calabria, in Puglia, in Abruzzo, in Campania. In Molise ci sono la cicerchiata e le scarpelle (o scorpelle) che sono delle frittelle lievitate e zuccherate. E in Sardegna si preparano le zippulas.

Poi vanno citati i dolci di Carnevale napoletani che sono tantissimi, dalle graffe fritte al migliaccio.

In Calabria si prepara la pignolata, come anche in Sicilia, dove ci sono tanti altri dolci di Carnevale siciliani che meritano di essere assaggiati almeno una volta nella vita.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.