Crostata di mele

Crostata di mele

Tempo:
2 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
339 Kcal/Porz

    Questa ricetta propone un’interpretazione particolare del tema “torta di mele”: precisamente una crostata di mele di friabile pasta frolla, farcita con un morbido e delizioso ripieno fatto di mele, uvetta, pinoli e cannella. Per chi ama molto la cannella, il consiglio è quello di spolverare la torta alla fine con zucchero a velo mescolato a un po’ di cannella in polvere.

    Ingredienti

    Ingredienti Crostata di mele per sei persone

    • 4 mele renette
    • 40 gr. di pinoli
    • 2 cucchiai colmi di pane grattugiato
    • Zucchero a velo q.b.
    • 250 gr. di burro
    • 4 tuorli di uova
    • 80 gr. di uvetta
    • 50 gr. di zucchero semolato
    • Un cucchiaino di cannella in polvere
    • 500 gr. di farina
    • 200 gr. di zucchero a velo
    • scorza di 1 limone

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Crostata di mele

    crostata di mele

    Mettete in un mixer la farina setacciata, il burro tagliato grossolanamente e un pizzico di sale.

    Frullate il tutto fino ad ottenere un composto farinoso.

    Versate il composto in una ciotola e aggiungete lo zucchero a velo setacciato.

    Mettete il composto ottenuto su un piano di lavoro, create la classica forma a fontana e versate la scorza di limone e i tuorli.

    Iniziate a mescolare il tutto con una forchetta e poi con le mani.

    Formate un panetto appiattito, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per 30 minuti.

    Trascorso questo tempo, prendete il panetto e stendetelo sul piano di lavoro con un mattarello fino ad ottenere lo spessore di 5 mm.

    Foderate con la pasta frolla ottenuta una tortiera rotonda.

    Tagliate la pasta che deborda dalla tortiera, rimpastatela e mettetela da parte.

    Mettete in ammollo in acqua calda l’uvetta per una mezz’oretta.

    Pulite le mele, tagliatele a pezzetti, mettetele in una ciotola, unitevi l’uvetta strizzata, i pinoli, prima tostati in una padella antiaderente, lo zucchero, il pane grattugiato e la cannella.

    Mescolate bene e versate il tutto nella tortiera sopra la pasta frolla.

    Con la pasta messa da parte, preparate delle strisce, e ponetevele sopra.

    Cuocete in forno a 200° gradi per 35/40 minuti.

    Servite tiepida o fredda, spolverata di zucchero a velo.

    Varianti

    Se amate i dolci con le mele provate anche la ricetta classica della torta di mele, ottima per la merenda o per la prima colazione. Una vera specialità sono le frittelle di mele, ricetta tipica del Trentino Alto Adige, ottime come dessert e veloci da preparare.

    Foto di Maritè Toledo

    VOTA:
    3.9/5 su 9 voti