Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
93 Kcal/Porz

    La ricetta dei cupcakes originale ci permette di preparare in casa uno dei dolci americani più apprezzati. Piccole e soffici tortine sormontate da glasse di ogni tipo sono ciò che vi ritroverete davanti seguendo la ricetta americana dei cupcakes, che è perfetta per ottenere un ottimo risultato in termini di gusto e con il minimo sforzo. Il loro nome, in inglese, sta per torta-tazza proprio per via delle loro dimensioni. Al cioccolato, alla Nutella, red velvet, alla crema: i cupcake esistono in così tante varianti che non basterebbe una vita per provarle tutte. Come la tradizione vuole, tali dolcetti devono rigorosamente essere sormontati da un bel ciuffo di glassa al burro o frosting: in Italia impazzano da parecchio tempo oramai. Quella che segue è la ricetta tradizionale dei cupcakes alla vaniglia con la classica copertura di crema al burro: ovviamente potrete sbizzarrirvi arricchendoli con gocce di cioccolato, facendoli colorati, magari per Carnevale, mostruosi per Halloween, romantici con rose e fiori in occasione di San Valentino o per la Festa della mamma. Ogni occasione è buona, insomma, per portarli in tavola. La ricetta di questi cupcakes morbidi ha una marcia in più, vi stupirà al primo morso. Non sottovalutatela per i vostri momenti speciali.

    Ingredienti

    Ingredienti Cupcakes per sei persone

    • 110 gr di burro a temperatura ambiente
    • 2 uova
    • 110 gr di farina autolievitante
    • 140 gr di burro a temperatura ambiente
    • 1 o 2 cucchiai di latte
    • 110 gr di zucchero superfino
    • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
    • 1 o 2 cucchiai da minestra di latte
    • 280 gr di zucchero a velo
    • coloranti alimentari liquidi o in pasta (opzionale)

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Cupcakes

    Cupcakes

    Preriscaldate il forno impostando la temperatura a 180 gradi. Inserite 12 pirottini di carta adatti alla cottura in forno negli incavi di una teglia per muffin.

    Suggerimento:

    Potrete utilizzare sia i classici pirottini bianchi che quelli colorati. In commercio ne esistono tantissimi e adatti alle più svariate occasioni

    Cupcakes

    Sbattete il burro morbido (che avrete tirato fuori dal frigo con trenta minuti di anticipo) tagliato a cubetti con lo zucchero fino ad ottenere un composto biancastro con l’aiuto delle fruste elettriche. Il risultato finale dovrà essere una crema liscia.

    Cupcakes

    Unite le uova, una alla volta, sempre sbattendo per incorporarle. Infine aggiungete anche l’estratto di vaniglia.

    Suggerimento:

    Si consiglia di non sostituire l'estratto di vaniglia con la classica vanillina, caratterizzata da un sapore piuttosto artificiale

    Cupcakes

    Aggiungete la farina precedentemente setacciata con un setaccio a maglie fitte per eliminare tutti i grumi e mescolate con un cucchiaio di legno. Aggiungete un po’ di latte fino ad ottenere un composto colante.

    Cupcakes

    Usando un cucchiaio, versate il composto nei pirottini di carta facendo in modo che siano pieni a metà.

    Suggerimento:

    Non riempite i pirottini oltre i 2/3 della loro altezza. In caso contrario durante la cottura l'impasto potrebbe fuoriuscire compromettendo il risultato finale.

    Cupcakes

    Fate cuocere i cupcake nel forno caldo per 10-15 minuti o comunque fino a quando risulteranno dorati in superficie ed, effettuando la prova stecchino, questo ne uscirà pulito. Sfornateli, lasciateli riposare nella teglia per 10 minuti, quindi estraeteli con cura e fateli raffreddare completamente su una gratella.

    Consiglio:

    l pirottini di carta generalmente non si eliminano, a meno che non abbiate altri progetti per la presentazione dei cupcakes

    Cupcakes

    Al momento di servire i vostri cupcakes preparate la glassa al burro. Sbattete il burro morbido in una ciotola capiente fino a quando non sarà soffice, unite metà dello zucchero a velo e sbattete ancora fino ad avere un composto liscio ed omogeneo.

    Cupcakes

    Unite lo zucchero a velo rimasto ed un cucchiaio di latte, di nuovo sbattete il tutto, e se necessario unite ancora del latte. Alla fine dovrete ottenere un composto cremoso e perfettamente omogeneo. Se lo usate, unite un pochino di colorante alimentare fino ad ottenere il colore desiderato.

    Cupcakes

    Decorate i dolcetti usando una tasca da pasticcere con la bocchetta rigata. Depositate su ogni cupcake un bel ciuffo di glassa fino ad esaurimento della stessa e dei cupcakes.

    Consigli:

    Effettuate tale operazione con cura in modo da ottenere dei ciuffetti paffuti ed uguali su ogni cupcake

    Come cuocere i cupcakes

    Cupcakes

    I cupcakes vanno cotti in forno già caldo, abbiate cura di accenderlo almeno venti minuti prima di introdurli al suo interno. Con il forte calore i dolci di questo tipo tendono subito ad alzarsi guadagnando quindi sofficità.

    La temperatura non deve essere inferiore ai 180 °C. La durata, invece, di almeno 18-20 minuti. Dovranno appena dorarsi in superficie.

    Come si conservano i cupcakes

    Cupcakes

    I cupcakes, farciti o meno, si possono conservare per qualche giorno, seppur con modalità diverse, in modo da far sì che non perdano la propria freschezza.

    I cupcakes non farciti, così come i muffin, possono essere posti in un contenitore ermetico o di latta all’interno del quale si mantengono per 2-3 giorni soffici e golosi. In alternativa si possono congelare dopo essere stati avvolti con della pellicola trasparente per alimenti ed ulteriormente chiusi in un sacchetto di plastica per alimenti.

    Per i cupcake decorati ricoperti di glassa e frosting il discorso cambia. Tali coperture sono generalmente a base di formaggi ed in quanto tali facilmente deteriorabili. In tal caso vanno conservati in frigo ma gustati entro uno o al massimo due giorni.

    Se ricoperti di solo cioccolato fuso, i cupcakes possono resistere di più anche fuori dal frigo.

    Come decorare i cupcakes

    Cupcakes

    Se vi state chiedendo come decorare i cupcakes con la sac a poche è presto detto. Scelta la crema, introducetela all’interno della sacca dopo averla munita di una bocchetta dentellata (se la vostra intenzione è quella di creare dei ciuffetti). Riempitala bene, chiudetela con le mani all’estremità superiore ed iniziate ad esercitare una leggera pressione. Create a vostra scelta il tipo di decorazione adatta per i vostri cupcakes.

    E’ possibile decorare i cupcakes con la pasta di zucchero. In questo caso fatela con le vostre mani o acquistatela già pronta. Stendetela, ritagliatela con gli stampini appositi ed applicatela sui dolcetti. In alternativa potrete modellare dei personaggi o dei fiori, a seconda dei gusti.

    Se la vostra intenzione è quella di stupire, ma con semplicità, perchè non decorare i cupcakes con la panna? Quella montata si presta anche ad essere colorata, cosa volere di più?

    Se, infine, vi state chiedendo come decorare i vostri cupcakes con la crema al burro, sappiate che si tratta di uno dei metodi più semplici. Tale farcia è particolarmente facile da utilizzare per la sua consistenza cremosa. Inseritela nella sac a poche ed il resto verrà da sè.

    Come decorare i cupcake per Halloween

    Cupcakes

    Munitevi di coloranti alimentari arancioni e neri e sfidatevi. Sfoderate tutta la vostra creatività in termini di fantasia. Potreste ottenere dei cupcakes per Halloween semplicemente ponendo una montagnetta di panna montata su ogni dolcetto e completandolo con due gocce di cioccolato per dare vita a dei simpatici fantasmini.

    Con la pasta di zucchero, invece, potrete modellare un cappello da strega da porre sopra i cupcakes insieme ad un ciuffetto di crema di burro viola.

    Come decorare i cupcake natalizi

    Cupcakes

    Per ottenere dei cupcake natalizi all’altezza della situazione non ci vuole poi molto. A partire dall’insostituibile crema al burro e da qualche colorante si può dare vita a dei simpatici esperimenti. Con un frosting al cioccolato, ad esempio, si possono creare dei ciuffetti da completare con scagliette di cioccolato rosso e verde, i tipici colori del Natale.

    Se avete dei bimbi, perchè non decorare i cupcake con il cappello di Babbo Natale? Si realizza facilmente con la pasta di zucchero.

    Come decorare i cupcake per bambini

    Cupcakes

    Festa di compleanno in vista? I vostri bambini impazziranno di fronte ad interi vassoi pieni zeppi di cupcakes colorati. Parola d’ordine è allegria. Munitevi di confettini e codette colorate, personaggi in pasta di zucchero e tanta creatività.

    Potrete sormontare i dolcetti con una qualsiasi crema e completarli con delle riproduzioni dei loro personaggi dei cartoni preferiti, con le sagome di pasta di zucchero di Topolino o di Hello Kitty e così via.

    Insuperabili, però, restano le piogge di palline di zucchero colorate: abbondate!

    Glasse per cupcakes

    Cupcakes

    In quanto alla decorazione dei cupcake, le coperture da poter utilizzare sono numerose, ad iniziare dalla crema di burro, che si ottiene con quest’ultimo mescolato sapientemente con zucchero a velo e poco altro fino a creare una crema versatile da poter anche colorare ed aromatizzare all’occorrenza.

    La panna montata è una delle soluzione più semplici ed indolori. Vi basterà montarla a neve ed utilizzarla. Non ha bisogno di cottura ed è subito pronta per l’uso, ma fate prima completamente raffreddare i dolcetti, si scioglierebbe con il calore da essi sprigionato.

    Ci sono poi i frosting, delle farce a base di formaggi (come il Philadelphia o la ricotta), e la ghiaccia reale, che si ottiene lavorando lo zucchero a velo con poco succo di limone. Con questa, però, si ottengono delle decorazioni che tendono ad indurirsi. E’ ideale, quindi, per decori di precisione come scritte e numeri.

    Foto: redazione Buttalapasta

    VOTA:
    4.4/5 su 9 voti