Fusilli con i ceci

Fusilli con i ceci

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    Quando fa caldo e avete voglia di una pasta fredda saporita ma leggera, i fusilli con i ceci , le melanzane e i pomodori sono un primo light e delizioso, da preparare in pochi minuti. Questa pasta fredda è perfetta anche per chi cerca un primo piatto vegetariano o vegano. Per la ricetta di questa insalata di pasta sono si consiglia di utilizzare un formato corto, come i fusilli o i rigatoni.

    Ingredienti

    Ingredienti Fusilli con i ceci per quattro persone

    • 300 gr di fusilli
    • 2 pomodori maturi
    • 2 cucchiai di coriandolo fresco
    • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
    • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
    • sale q.b.
    • prezzemolo fresco a ciuffetti q.b.
    • 400 gr di melanzane
    • olio extravergine di oliva
    • 200 gr di ceci in scatola
    • 1 spicchio di aglio
    • 1 pizzico di peperoncino in polvere
    • pepe nero in grani q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Fusilli con i ceci

    Lavate i pomodori tagliateli in quattro togliendo semi e acqua di vegetazione, sbucciate l’aglio e tagliate le melanzane.

    Sgocciolate i ceci.

    In una ciotola mescolate 1 cucchiaio di olio e 2 cucchiai di aceto di vino, aggiungete l’aglio sminuzzato, il coriandolo fresco e il peperoncino. Salate e pepate.

    Sbattete il condimento con una forchetta per far amalgamare aromi e profumi.

    Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.

    Mettete le melanzane tagliate a cubetti in una padella calda, aggiungendo solo mezzo bicchiere di acqua e un pizzico di sale. Lasciate che l’acqua evapori completamente e che le melanzane si ammorbidiscano.

    Quando le melanzane e la pasta si saranno raffreddate, unitele e aggiungete il condimento preparato in precedenza. Mescolate con un cucchiaio di legno e aggiungete anche i pomodori e il prezzemolo fresco, mescolate bene e servite.

    Consigli:

    A piacere potete aggiungere del parmigiano reggiano o della ricotta salata.

    Foto di shuets udono

    VOTA:
    2.5/5 su 5 voti