Insalata di pasta fredda con pomodori secchi

Insalata di pasta fredda con pomodori secchi

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
320 Kcal/Pers

    La pasta fredda con pomodori secchi è una delle ricette più gustose e saporite per preparare la pasta fredda estiva. Si tratta di un primo piatto nutriente che si prepara in pochi minuti. A rendere davvero sfiziosa questa ricetta non sono solo i pomodori secchi ma anche le le melanzane nel loro classico abbinamento con la ricotta salata. Quest’insalata di pasta dal gusto deciso è arricchita da pinoli tostati, peperoncino e basilico, per un gusto e un sapore indimenticabili. Preparatela per famiglia e amici e renderete speciale qualsiasi cena estiva.

    Ingredienti

    Ingredienti Insalata di pasta fredda con pomodori secchi per quattro persone

    • 400 gr. di pasta
    • 40 gr. di pomodori secchi
    • 40 gr. di olio extravergine di oliva
    • 4 gr. di peperoncino
    • 40 gr. di scalogno
    • 300 gr. di melanzane
    • 60 gr. di pinoli
    • 20 foglie di basilico
    • 50 gr. di ricotta salata grattugiata
    • Sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare l' Insalata di pasta fredda con pomodori secchi

    Tagliate i pomodori secchi in modo sottile ed eliminate i semi dal peperoncino, tagliando anch’esso a strisce fini.

    Tagliate la melanzana in 4 spicchi e tagliate, nuovamente, ciascun spicchio a fette di 3-4 millimetri.

    Procedete grigliando le fettine di melanzana 2 minuti per lato e tostate i pinoli in una padella per circa 3-4 minuti.

    Buttate la pasta nell’acqua bollente salata e fate rosolare lo scalogno in una padella, dove avrete scaldato l’olio.

    Aggiungete, poi, il peperoncino e un mestolo di acqua di cottura della pasta, lasciando cuocere per un paio di minuti.

    Successivamente, unite i pomodori secchi e aggiungete, nuovamente, un po’ di acqua di cottura.

    Scolate la pasta al dente e unitela al condimento, aggiungendo anche le melanzane e i pinoli.

    Saltate il tutto per un paio di minuti e aggiungete la ricotta salata grattugiata e il basilico.

    Servite l’insalata di pasta.

    Consigli:

    Potete servire l'insalata calda o fredda, in base ai vostri gusti. Potete, poi, conservarla in frigorifero, all'interno di un contenitore chiuso ermeticamente e fino al giorno seguente la preparazione.

    Photo by Martin Turzak/Shutterstock.com

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti