Muffin con gocce di cioccolato

Muffin con gocce di cioccolato

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
235 Kcal/Porz

    La ricetta dei muffin con gocce di cioccolato non può che fare contenti tutti i golosi. Paffuti, soffici, intriganti alla sola vista, i muffin americani classici mettono sempre tutti d’accordo. Perfetti a colazione, insieme al latte ed al caffè; ideali a merenda, accompagnati da un succo di frutta, il loro bello sta nella loro versatilità. Possono essere gustati praticamente in ogni occasione e si possono portare dietro a scuola così come in ufficio. Senza latte, senza burro, senza lievito: l’impasto dei muffin con gocce di cioccolato si può declinare per ogni esigenza alimentare. Basta semplicemente sperimentare seguendo i propri gusti. Pronti in circa 40 minuti, sono irresistibili: uno tira l’altro. In quanto alle gocce, potrete scegliere di utilizzare sia quelle di cioccolato fondente che al latte a seconda del sapore che vogliate ottenere, più o meno deciso.

    Ingredienti

    Ingredienti Muffin con gocce di cioccolato per sei persone

    • 250 gr di farina 00
    • 1 uovo
    • 250 ml di latte
    • 1 pizzico di sale
    • 80 gr di zucchero
    • 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
    • 75 gr burro
    • 75 gr di gocce di cioccolato

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Muffin con gocce di cioccolato

    La ricetta base per ottenere dei muffin morbidi e golosi non richiede che pochi ingredienti, ma ben lavorati tra di loro. Posizionateli tutti sul tavolo ed iniziate a pesarli singolarmente rispettando le dosi.

    Iniziate dagli ingredienti solidi. Setecciate la farina 00 con un setaccio a maglie fitte, quindi versatela in una ciotola capiente. Setacciate all’interno anche il lievito in polvere per dolci prestando attenzione.

    Unite lo zucchero semolato ed il sale e miscelate bene il tutto con un cucchiaio di legno o di acciaio, non importa, quindi tenete da parte.

    Adesso tagliate il burro a cubetti e versatelo all’interno di una tazza adatta al microonde. Impostate la massima temperatura per circa 40 secondi, quindi tiratela fuori dal forno. Il burro dovrà essersi sciolto alla perfezione ma senza bollire. Mescolatelo brevemente per uniformarlo.

    Versatelo in una ciotola quando è tiepido, quindi aggiungete l’uovo ed il latte. Mescolate bene con una forchetta per ottenere un composto fluido e privo di grumi.

    Versatelo all’interno della ciotola contenente gli ingredienti in polvere ed iniziate a mescolare. Il segreto per l’ottima riuscita dei muffin sta nel non lavorare troppo a lungo l’impasto. Basteranno circa 10 giri di cucchiaio.

    In questa fase unite anche le gocce di cioccolato precedentemente infarinate – per evitare che cadano sul fondo dei pirottini – quindi amalgamatele perfettamente.

    Adesso accendete il forno impostando la temperatura a 180 °C modalità statico. Predisponete sul piano di lavoro uno stampo per muffin in alluminio all’interno del quale avrete posizionato i pirottini di carta.

    Riempiteli con l’impasto per 2/3 (non di più altrimenti fuoriuscirà durante la cottura) ed infornateli per circa 20-22 minuti.

    Una volta cotti tirateli fuori dal forno e poneteli su una griglia a raffreddare, quindi estraeteli dallo stampo e gustateli.

    Potete, a piacere, spolverare i muffin con dello zucchero a velo vanigliato prima di portarli in tavola.

    Come conservare i muffin con gocce di cioccolato

    I muffin con gocce di cioccolato si possono conservare per 2-3 giorni dentro un contenitore a chiusura ermetica o avvolti in un canovaccio. L’importante è che non siano esposti a correnti d’aria, altrimenti potrebbero seccarsi prima del dovuto.

    In alternativa possono anche essere congelati: in freezer durano al massimo per un mese.

    Photo di vm2002 / Shutterstock.com

    VOTA:
    4/5 su 7 voti