Pan di spagna allo yogurt

Pan di spagna allo yogurt

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
250 Kcal/Porz

    La ricetta del pan di Spagna allo yogurt ci regala un dolce per la colazione alto e soffice, ideale per accompagnare il latte o il caffè al mattino o per essere tagliato a fette e spalmato di burro e marmellata, per non farsi mancare niente. Lo yogurt rappresenta un ingrediente particolarmente versatile in cucina, ed in questo caso rende il pan di Spagna ancora più morbido e profumato: da provare, insomma. Una volta sfornato, fatelo appena intiepidire, quindi spolveratelo con abbondante zucchero a velo e servitelo a fette: non potrete fare a meno di fare il bis.

    Ingredienti

    Ingredienti Pan di spagna allo yogurt per sei persone

    • 4 uova
    • 180 gr di farina 00
    • 125 gr di yogurt intero bianco
    • 1 pizzico di sale
    • 4 cucchiai di olio di semi
    • 175 gr di zucchero
    • 1/2 bustina di lievito

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pan di spagna allo yogurt

    Riunite sul piano di lavoro tutti gli ingredienti necessari per la preparazione del pan di Spagna allo yogurt.

    Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statica.

    Imburrate ed infarinate una teglia tonda di 24 cm di diametro, 22 se preferite un dolce più alto, con apertura a cerniera.

    In alternativa è possibile ricorrere alla carta forno per rivestire la teglia.

    Sgusciate le uova dividendo gli albumi dai tuorli.

    Versateli in due ciotole diverse ma entrambe abbastanza capienti.

    Unite lo zucchero semolato nella ciotola contenente i tuorli e lavorateli con l’aiuto delle fruste elettriche.

    Dovrete otttenere un composto gonfio, di colore chiaro e dalla consistenza spumosa, quindi tenetelo da parte e passate agli albumi.

    Lavate le fruste dello sbattitore elettrico ed asciugatele bene, quindi versate all’interno della ciotola contenente gli albumi un pizzico di sale.

    Montateli a neve ferma.

    Unite ai tuorli montati lo yogurt bianco e mescolate bene.

    Aggiungete anche il latte a temperatura ambiente, quindi mescolate ancora.

    Adesso unite l’olio di semi ed incorporate anche questo.

    Unite gli albumi montati precedentemente a cucchiaiate amalgamandoli con movimenti dal basso verso l’alto.

    Setacciate la farina 00 con il lievito per dolci e spolverateli, poco alla volta, sul composto di uova: incorporateli bene.

    Versate l’impasto ottenuto, liscio e privo di grumi, dentro la tortiera infarinata e livellatene la superficie.

    Trasferitela in forno già caldo e fate cuocere il pan di Spagna allo yogurt per circa 30 minuti.

    Non aprite lo sportello del forno durante la cottura prima del tempo previsto.

    Una volta che il pan di Spagna risulta dorato e gonfio potete controllarne lo stato di cottura.

    Inserite uno stecchino al centro del dolce: quando lo estrarrete dovrà risultare asciutto.

    Sfornatelo e fatelo raffreddare completamente, quindi estraetelo con cura dallo stampo.

    Spolveratelo con dello zucchero a velo e tagliatelo a fette: servitelo.

    In alternativa farcitelo e decoratelo secondo i vostri gusti dopo avere ricavato dei dischi dello stesso spessore.

    Varianti

    Una versione super golosa è quella che vuole il pan di Spagna allo yogurt e cioccolato. Per prepararlo avete due opzioni: unire 100 gr di gocce di cioccolato all’impasto oppure sostituire due cucchiai di farina con la stessa quantità di cacao amaro unendo, però, anche uno o due cucchiai di latte.

    Preparare il pan di Spagna allo yogurt senza lievito è semplicissimo: omettetelo unendo, però, un cucchiaino colmo di bicarbonato di sodio ed un cucchiaio di aceto di mele.

    Quella che trovate sopra è la ricetta base: potrete ottenere, di volta in volta, un sapore diverso variando il gusto dell’ingrediente principale. Un esempio su tutti è il pan di Spagna allo yogurt fragola.

    Photo by Alessandro De Marchi / CC BY

    VOTA:
    4.8/5 su 2 voti