Pasta fredda con ricotta e zucchine

Pasta fredda con ricotta e zucchine

Tempo:
15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
380 Kcal/Porz

    Nelle giornate più calde non c’è niente di meglio di una pasta fredda estiva; ne esistono per tutti i gusti ma tra le ricette di pasta fredda light la più sfiziosa è la pasta fredda con zucchine e ricotta, un primo leggero e gustoso, adatto anche a chi segue una dieta vegetariana. La ricotta è un formaggio magro con poche calorie e dal gusto delicato, che riesce ad esaltare il sapore delle zucchine e dare cremosità al piatto.

    Vi consigliamo di utilizzare la pasta integrale, oltre ad avere un sapore particolare, rispetto alla pasta bianca, ha un maggiore potere saziante e è ricca di nutrienti. Potete aggiungere qualche pomodorino tagliato e usare le erbe aromatiche che più vi piacciono, ad esempio al posto della menta potete aggiungere qualche fogliolina di basilico fresco, del dragoncello essiccato o un po’ di peperoncino piccante.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta fredda con ricotta e zucchine per quattro persone

    • 400 gr. di pasta integrale
    • 250 gr. di ricotta fresca
    • qualche fogliolina di menta fresca
    • sale q.b.
    • 4 zucchine
    • 1 spicchio d'aglio
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta fredda con ricotta e zucchine

    Per preparare la pasta fredda con zucchine e ricotta iniziate con il portare ad ebollizione abbondante acqua salata. Cuocete la pasta secondo i tempi di cottura indicati.

    Scolate la pasta e passatela per qualche secondo sotto ad un getto di acqua fredda, in modo da bloccarne la cottura. Mettetela in una ciotola e lasciatela da parte.

    Consiglio:

    Questo passaggio potrebbe far perdere un po' di sapore alla pasta; quindi, in alternativa, scolate la pasta, mettetela direttamente in una ciotola con un filo d'olio a crudo e lasciate che si raffreddi da sola.

    Con l’aiuto di una grattugia a fori larghi, tagliate le zucchine molto finemente.

    In una padella antiaderente versate l’olio e fate soffriggere l’aglio fino a quando non sarà bello dorato.

    Aggiungete le zucchine, salate, pepate e fate cuocere per 5-7 minuti al massimo, a fuoco medio e con coperchio.

    Unite le zucchine cotte alla pasta e mescolate con un cucchiaio di legno.

    A questo punto unite alla pasta anche la ricotta e continuate a mescolare in modo da amalgamare bene tutti i sapori.

    Aromatizzate con le foglie di menta e servite la vostra deliziosa pasta fredda.

    Come conservare la pasta fredda con zucchine e ricotta

    La pasta fredda con zucchine e ricotta ha un gusto molto delicato, per questo motivo vi consigliamo di gustarla appena fatta.

    in ogni caso, l’insalata di pasta, nonostante sia un piatto freddo, dovrebbe esser consumato entro 2 giorni dalla preparazione, altrimenti rischia di perdere tutto il suo sapore. Se volete, quindi conservatelo in frigorifero all’interno di un apposito contenitore con chiusura ermetica per 2 giorni al massimo.

    Le varianti della pasta fredda con zucchine e ricotta

    La pasta fredda con zucchine e ricotta cambia a seconda della materia prima che deciderete di utilizzare. Se scegliete di preparare questa pasta fredda con una ricotta speziata, vi consigliamo di ridurre leggermente la quantità e di abbinarla alle zucchine milanesi, ossia quelle allungate e dal colore verde scuro; in questo modo otterrete una pasta fredda dal gusto intenso e deciso.

    Se, invece, amate i sapori delicati, usate una ricotta vaccina fresca e delle zucchine dal colore più chiaro e dalla forma contorta e allungata, come le zucchine trombetta, dal sapore dolciastro e dalla consistenza più morbida.

    Inoltre per un tocco di freschezza, potete aggiungere dei pomodorini tagliati finemente, in particolare vi consigliamo i San Marzano e i pomodori di Pachino.

    La pasta con zucchine e ricotta è caratterizzata da un sapore fresco e delicato che potete personalizzare aggiungendo le vostre spezie preferite: il pepe nero è un classico da abbinare alla ricotta, lo stesso vale per il peperoncino piccante secco ma, se preferite i profumi delle erbe aromatiche, vi consigliamo, oltre alla menta, la maggiorana, il timo e il dragoncello.

    Photo by CCat82/Shutterstock.com

    VOTA:
    4.8/5 su 3 voti