Riso al forno

Riso al forno

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
347 Kcal/Pers

    La ricetta del riso al forno è un piatto davvero classico e casalingo che costituisce un primo gustoso e saporito, adatto per tutte quelle occasioni in cui volete fare bella figura e nel contempo offrire qualcosa che metta tutti d’accordo. Oltre a essere buonissimo, infatti, il riso al forno è una ricetta vegetariana che accontenterà gli ospiti che non mangiano carne, ma che può essere preparata anche con un salume a scelta, che la renderà ancora più golosa. Grazie alla presenza del sugo al basilico e alla mozzarella, poi, è un vero e proprio piatto italiano che conserva tutto il colore e il profumo della nostra terra. Scopriamo insieme i passaggi per realizzare la ricetta del riso al forno!

    Ingredienti

    Ingredienti Riso al forno per quattro persone

    • Riso Carnaroli: 400 gr
    • Cipolle: 1
    • Parmigiano: 140 gr
    • Olio: q.b.
    • Pepe: q.b.
    • Salsa di pomodoro: 1 litro
    • Mozzarella: 300 gr
    • Basilico: qualche foglia
    • Sale: q.b.
    • Acqua: q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Riso al forno

    Iniziate con la preparazione della mozzarella: su un tagliere di legno tagliatela a fettine non troppo spesse, di circa 1-2 cm, poi tenetela da parte, meglio su un colino in modo che perdano il siero in eccesso.

    Sbucciate la cipolla poi su un tagliere tritatela finemente. Potete scegliere di realizzare dei cubetti di circa 2-3 mm oppure di fare delle fettine sottili, che in questo caso si sentiranno di più quando andrete a mangiare il piatto.

    Consiglio:

    Se non volete piangere, bagnate il tagliere e anche la cipolla sotto acqua corrente prima di tagliarla.

    Prendete un tegame o una padella piuttosto capiente e mettete un filo d’olio; fate scaldare qualche minuto e aggiungete la cipolla.

    Fate soffriggere per circa 10 minuti, la cipolla deve appena dorarsi. Per averla più morbida, potete versarle sopra un pizzico di sale.

    Ora aggiungete la salsa di pomodoro, salate e pepate e fate cuocere per circa 25 minuti mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Se vedete che si rapprende troppo, aggiungete dell’acqua per allungare la salsa.

    Consiglio:

    Assaggiate la salsa e se occorre aggiungete ½ cucchiaino di zucchero, di solito i bambini adorano la salsa un po’ più dolce.

    A questo punto la salsa al pomodoro sarà pronta: allungate con dell’acqua e versateci il riso crudo quando bollirà. Aggiustate di sale e pepe.

    Fate cuocere il riso mescolando di tanto in tanto, e se necessario aggiungete acqua quando si starà asciugando. Dopo circa 15-18 minuti sarà cotto.

    Ora unitevi la metà del formaggio grattugiato e delle foglie di basilico.

    Mescolate bene per far amalgamare i sapori.

    Prendete una teglia da forno e iniziate a impiattare: versate la metà del riso, spargendolo bene su tutta la superficie.

    Ora mettete sopra al riso nella teglia le fettine di mozzarella. Quelle che vi avanzeranno, tagliatele a cubetti più piccoli e tenetele da parte.

    A questo punto, ricoprite la teglia con l’altra metà del riso al pomodoro.

    Coprite con i cubetti più piccoli di mozzarella, l’altra metà di formaggio e di basilico.

    Livellate bene e cuocete in forno a 220° per circa 15-20 minuti.

    Consiglio:

    Per formare l'amata crosticina in superficie, aggiungete qualche minuto in forno in modalità grill.

    Fate riposare fuori dal forno 5 minuti e poi servite.

    Consigli

    Se vi dovesse avanzare questo piatto, potete preparare degli arancini di riso al forno.

    Varianti

    Se non amate particolarmente il pomodoro, potete realizzare il riso al forno in bianco, facendo bollire il riso e condendolo poi con della besciamella in aggiunta agli altri ingredienti prima di infornare.

    Se siete invece alla ricerca di una ricetta per un riso al forno più saporito, aggiungete altri formaggi ricchi come la scamorza affumicata oppure salumi a scelta a cubetti, come il salame oppure il prosciutto.

    Conservazione

    Il riso al forno si conserva in frigo per un paio di giorni. Poi può essere riscaldato in padella oppure nuovamente al forno.

    Foto di Kate Artyukhova / Shutterstock.com

    VOTA:
    3.9/5 su 14 voti