Tiramisù con il Bimby

Tiramisù con il Bimby

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    La ricetta del tiramisù con il Bimby, fidato alleato in cucina, ci regala un classico dolce della tradizione italiana in poche mosse e senza troppi passaggi. Il tiramisù, come ben sappiamo, è uno dei dessert che anche all’estero ci invidiano. Sarà per la sua cremosità o per l’incontro tra il caffè ed il mascarpone, ma una cosa è certa: difficilmente è possibile resistere al bis. Con gli stessi identici ingredienti del tiramisù classico ma servendovi del robot multifunzione porterete in tavola un dolce da fare invidia alle migliori pasticcerie. Tra le ricette dei dolci al cucchiaio questa merita un posto d’onore.

    Ingredienti

    Ingredienti Tiramisù con il Bimby per sei persone

    • 400 gr di mascarpone
    • 4 cucchiai di zucchero semolato
    • 3-4 tazzine di caffè ristretto

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Tiramisù con il Bimby

    Prima di iniziare con la ricetta vera e propria preparate il caffè con la moka: riempite la caldaia con l’acqua fino ad arrivare all’altezza della valvola di sicurezza.

    Posizionate il filtro dosatore e riempitelo con il caffè macinato con l’aiuto di un cucchiaino, ma senza esagerare. Dovrete creare appena una montagnetta.

    Avvitate la parte superiore della caffettiera per evitare spiacevoli fuoriuscite durante la permanenza sul fornello.

    Sceglietene uno piccolo, quindi posizionate sopra la caffettiera e, mantenendo la fiamma bassa, aspettate che esca tutto.

    Trasferitelo in una ciotola bassa e fatelo intiepire. A piacere potrete diluirlo con poca acqua.

    Adesso posizionate il Bimby sul piano di lavoro ed inserite la farfalla.

    Versate all’interno del boccale i tuorli e lo zucchero e montate per 6 minuti a velocità 4.

    Terminata l’operazione togliete la farfalla ed unite il mascarpone un cucchiaio alla volta servendovi del foro centrale.

    Durante questa operazione continuate a lavorare impostando il robot per 2 minuti a velocità 3.

    Prelevate la crema ottenuta e tenetela da parte. Pulite il boccale.

    Versate all’interno gli albumi e montateli con la farfalla impostando 7 minuti a velocità 4 temperatura 37°.

    A questo punto unite alla crema di mascarpone gli albumi appena montati, ma un cucchiaio alla volta e con movimenti circolari, per evitare che si smontino.

    Ottenuta una farcia densa e liscia passate alla creazione del tiramisù.

    Disponete sul piano di lavoro una teglia adatta a contenerlo.

    Intingete velocemente i savoiardi all’interno della ciotola con il caffè e create un primo strato uniforme di biscotti.

    Coprite con della crema di mascarpone e proseguite con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Terminate con la crema di mascarpone e spolverate la superficie del dolce con del cacao amaro in polvere setacciato.

    Tiramisù con uova pastorizzate

    Il tiramisù con il Bimby con uova pastorizzate è perfetto per chi non può o non vuole mangiarle crude. Il metodo per pastorizzare le uova è semplice: versatele nel boccale con lo zucchero ed impostate 10 minuti, velocità 3/4, 80 °C con la farfalla. Terminata l’operazione fate raffreddare, quindi unite il mascarpone e proseguite come sopra.

    Come si conserva

    Se la preparazione del tiramisù è molto veloce, non lo è il suo riposo in frigo, che gli permette di raggiungere una consistenza ed un gusto inarrivabile. Potrete tenerlo al suo interno, però, non più di 3 giorni: consumatelo entro questo tempo. Così come il tiramisù classico, anche questo risentirebbe del tempo trascorso.

    Photo byJeff Amador / CC BY

    VOTA:
    4.1/5 su 8 voti