Torta al cioccolato con il Bimby

Torta al cioccolato con il Bimby

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
370 Kcal/100gr

    La torta al cioccolato da preparare con il Bimby, la cui ricetta è semplicissima grazie al supporto del famoso robot da cucina, è un dolce adatto a soddisfare diverse esigenze. Siete in cerca di una soluzione per la colazione? Preparatela la sera precedente e gustatela al mattino. Desiderate avere un degno accompagnamento per il té? Una fetta di torta al cioccolato sarà sicuramente all’altezza. Il dessert che ne viene fuori è pronto in poche mosse e si presta ad essere farcito e decorato diventando ideale per le feste di compleanno: ne avete una in programma? Prendete nota: potreste farcirla con uno strato di crema di ricotta ed uno abbondante di marmellata di albicocche.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta al cioccolato con il Bimby per sei persone

    • 200 gr di farina 00
    • 200 gr di cioccolato fondente
    • 100 gr di burro o di olio
    • 3 uova
    • 1 bustina di lievito
    • 100 gr di latte
    • 130 gr di zucchero
    • 1 pizzico di sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta al cioccolato con il Bimby

    Predisponete tutti gli ingredienti necessari per la preparazione della torta al cioccolato con il Bimby sul piano di lavoro.

    Spezzettate il cioccolato fondente a pezzi non troppo piccoli, quindi poneli nel boccale, chiudete il coperchio e tritatelo effettuando 3-4 colpi di turbo.

    Adesso unite, sempre nel boccale, il latte, il burro (o l’olio di semi) e lo zucchero semolato ed impostate 4 minuti a velocità 5 a 60 °C.

    Ottenuto un composto liquefetto ed omogeneo fatelo intiepidire, quindi setacciate la farina 00 insieme al lievito in polvere per dolci ed unite anche il sale.

    Versateli nel boccale ed impostate 15 secondi a velocità 4.

    Unite per ultime le uova intere e fate mescolare il Bimby per 10 secondi a velocità 6.

    Imburrate ed infarinate una teglia tonda di 24 cm di diametro circa, preferibilmente con apertura a cerniera.

    In mancanza andrà bene anche una comune.

    Versate quanto ottenuto dal boccale del Bimby direttamente nella teglia con l’aiuto della spatola in dotazione: livellatene la superficie.

    Trasferite la teglia in forno preriscaldato a 180°C: fate cuocerela torta in forno per 30 minuti circa.

    Trascorso tale lasso di tempo controllate la cottura: inserite uno stecchino al centro. Estraendolo dovrà restare asciutto.

    Prelevate la torta dal forno e fatela intiepidire prima di estrarla dallo stampo.

    Non appena fredda estraetela con attenzione, quindi trasferitela in un piatto piano.

    Spolveratela con dello zucchero a velo, se piace, quindi tagliatela a fette e servitela.

    Come farcirla

    Potreste ricorrere ai classici panna montata e nutella o optare per la crema chantilly, caratterizzata da un sapore delicato ma mai banale.

    Non sottovalutate anche la crema di burro. Semplice e veloce da realizzare, regala al dolce un gusto inaspettato.

    Come si conserva

    La torta al cioccolato con il Bimby si conserva per 3-4 giorni a temperatura ambiente. Va messa in frigo fin da subito, invece, se farcita con creme fresche in occasione di feste e compleanni. In tal caso consumatela entro due giorni.

    Può anche essere congelata: copritela perfettamente con della pellicola trasparente per alimenti e inseritela nel freezer: una volta scongelata può essere mangiata sia a temperatura ambiente che scaldata.

    Photo by Suzy / CC BY

    VOTA:
    3/5 su 21 voti