Torta caprese con il bimby

Torta caprese con il bimby

Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    La torta caprese è una delle ricette più amate e conosciute della pasticceria italiana. La preparazione di questa torta è abbastanza semplice ma, per rendere questa ricetta ancora più facile da preparare, non poteva mancare la torta caprese bimby, una versione veloce e adatta anche alle meno esperte in cucina. La torta Caprese è un tipico dolce della tradizione partenopea e si racconta sia stata un’involontaria creazione di una pasticceria di Capri agli inizi del secolo scorso. Il cuoco che la inventò infatti, Carmine di Fiore, pare avesse dimenticato la farina tra gli ingredienti base per una torta di mandorle destinata a tre malavitosi americani appartenenti al clan di Al Capone. Nonostante il grave errore, la torta fu molto apprezzata e da allora si è affermata come uno dei dolci tradizionali e più amati della cucina campana.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta caprese con il bimby per sei persone

    • 250 gr. di mandorle pelate
    • 25 gr. di cacao amaro in polvere
    • 150 gr. di burro
    • 5 uova intere
    • 250 gr. di cioccolato fondente al 50%
    • 250 gr. di zucchero
    • 40 gr di farina
    • Zucchero a velo q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta caprese con il bimby

    Iniziate la preparazione della vostra torta caprese versando nel Bimby le mandorle e tritatele a vel. 7 per circa 15 sec. Toglietele dal Bimby e mettetele in una ciotola a parte.

    Variante:

    Al posto delle mandorle pelate potete usare la farina di mandorle, in questo caso non dovrete tritarle. Se, invece, usate delle mandorle intere, regolate il tempo di lavoro del Bimby in base a ciò che volete ottenere: azionatelo pochi secondi per avere delle mandorle tritate grossolanamente, più a lungo per ottenere una polvere fine.

    Aiutandovi con un coltello affilato, tagliate il cioccolato in pezzi e trasferiteli nel Bimby. Tritate anche il cioccolato per 10 sec. a vel. 7. Mettete il cioccolato tritato nella ciotola insieme alle mandorle.

    Versate nel boccale il burro tagliato a pezzi e lo zucchero e azionate il Bimby a vel. 3 per 30 sec.

    Unite all’impasto ottenuto le uova, un pizzico di sale e il cacao in polvere. Lavorate gli ingredienti con il Bimby per 25 sec. a vel. 4.

    Variante:

    Se desiderate ottenere una caprese leggermente più alta e soffice, aggiungete a questo punto 10 gr. di lievito in polvere per dolci.

    Unite all’impasto ottenuto le mandorle e il cioccolato che avete precedentemente tritato e impostate 25 sec. a vel. 4.

    A questo punto avrete ottenuto un composto omogeneo e ben amalgamato. Trasferitelo in una teglia imburrata dal diametro di 26 cm.

    In forno preriscaldato, cuocete la torta caprese Bimby a 180°C per 45 minuti.

    Consiglio:

    A pochi minuti dalla fine della cottura vi consigliamo di fare la prova dello stecchino: inserite al centro della caprese uno stecchino di legno o uno stuzzicadenti e controllate che l’impasto all’interno sia ben cotto. Se lo stecchino è leggermente umido, avrete raggiunto la cottura perfetta della torta caprese e potrete rimuoverla dal forno.

    Una volta pronta, rimuovetela dal forno e fatela raffreddare.

    Quando si sarà intiepidita, sformate la vostra torta caprese su un piatto da portata foderato con carta da forno o su una gratella.

    Attendete che la caprese sia completamente fredda, poi capovolgetela, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite questo dolce goloso.

    Photo by Thais Morroni / CC BY

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti