Zucchine ripiene di riso

Zucchine ripiene di riso

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
114 Kcal/Porz

    Le zucchine ripiene sono un piatto tipico della cucina casalinga italiana, preparato in tutta Italia e amato anche dai più piccoli. Le zucchine ripiene sono solitamente farcite con carne macinata mista, o con tonno ma non mancano anche varianti senza carne come le zucchine ripiene vegetariane, le zucchine ripiene di ricotta e le zucchine ripiene light, fresche e leggere.

    Questa ricetta dalla lunga tradizione è molto versatile e può esser usata anche per preparare un primo piatto sfizioso e originale: le zucchine ripiene di riso. Prepararle è molto semplice, potrete usare le zucchine che preferite e renderle sfiziose aggiungendo erbe aromatiche e frutta secca. Per renderle ancora più sfiziose e invitanti, usate le zucchine tonde, ideali per esser farcite, vi permetteranno di creare dei piccoli scrigni che conterranno un gustoso ripieno di riso, pomodorini e mozzarella filante.

    Ingredienti

    Ingredienti Zucchine ripiene di riso per quattro persone

    • 8 zucchine
    • 10 ml di olio extravergine d'oliva
    • 4 pomodori
    • 150 gr. di riso
    • pinoli q.b.
    • 1 cipolla
    • 1 mozzarella
    • 300 ml di brodo vegetale
    • parmigiano grattugiato q.b.
    • basilico q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Zucchine ripiene di riso

    Per preparare le zucchine ripiene di riso, iniziate con il portare a bollore abbondante acqua salata. Versate le zucchine e lasciate cuocere per circa 10 minuti, finché non si saranno ammorbidite.

    Scolatele e lasciate che si raffreddino.

    Nel frattempo tritate finemente la cipolla e soffriggetela in una pentola con un filo di olio.

    Aggiungete il riso, fatelo tostare e poi versate il brodo caldo, amalgamando lentamente con un cucchiaio di legno. Fate cuocere il riso per circa 15-20 minuti.

    Scolate il riso accuratamente e riponetelo in una ciotola.

    Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini, i pinoli, i pomodori tagliati a piccoli pezzi e un po’ di basilico tritato.

    A questo punto prendete le zucchine che si saranno completamente raffreddate, tagliate la parte superiore e tenetela da parte, userete queste calotte come piccoli coperchi per richiudere le vostre zucchine ripiene. Con l’aiuto di uno scavino o di un cucchiaino, rimuovete la polpa.

    Consiglio:

    Assicuratevi di lasciare 1 cm di spessore, se le zucchine sono troppo sottili rischieranno di rompersi.

    Spolverate l’interno delle zucchine con un pizzico di sale e adagiatele, capovolte, su un vassoio foderato con della carta da cucina, in questo modo rilasceranno l’acqua in eccesso.

    Utilizzate un cucchiaio di legno per amalgamare bene la polpa di zucchine con il riso , la mozzarella, i pomodori e il basilico.

    A questo punto non vi resta che utilizzare il ripieno che avete preparato per farcire le vostre zucchine tonde, fate questa operazione aiutandovi con un cucchiaio.

    Prendete una pirofila e ungetela con un filo di olio extravergine d’oliva, assicurandovi di aver cosparso uniformemente tutta la superficie. Adagiate all’interno della pirofila le vostre zucchine ripiene di riso e le calotte delle zucchine che avrete tenuto da parte.

    Cospargete con il parmigiano grattugiato e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 20 minuti.

    Come conservare le zucchine ripiene di riso

    Le zucchine ripiene di riso, esattamente come le zucchine ripiene di carne, possono esser conservare in frigorifero.

    Inseritele all’interno di un contenitore ermetico e riponetele in frigorifero; consumatele entro 2 giorni dalla preparazione.

    Rispetto alla ricetta delle zucchine ripiene tradizionale, è sconsigliabile congelare le zucchine ripiene di riso, quindi gustatele appena fatte.

    Varianti delle zucchine ripiene di riso

    Le zucchine ripiene di riso devono avere come base la polpa di zucchine e il riso ma potete sostituire gli altri ingredienti a vostro piacimento. Al posto della mozzarella, ad esempio, potete optare per la fontina, la scamorza o il caciocavallo, oppure potete utilizzare tofu, seitan o tempeh, in modo da creare delle deliziose zucchine ripiene vegane.

    Le zucchine ripiene di riso sono adatte anche a chi segue una dieta vegetariana o priva di glutine, tuttavia, se volete renderle ancora più gustose potete aggiungere dei cubetti di prosciutto o arricchire la farcitura con tonno, capperi e acciughe.

    Photo by Paulista/Shutterstock.com

    VOTA:
    4.5/5 su 8 voti