Crepes al miele

Crepes al miele

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
300 Kcal/Porz

    La ricetta delle crepes dolci al miele è, probabilmente, una delle più semplici ma anche delle più golose. La voglia improvvisa di qualcosa di sfizioso vi prende ma non avete a disposizione chissà quali ingredienti? Vi basterà andare in dispensa e recuperare il famoso vasetto di miele – che un po’ tutti abbiamo in casa – per poter dare vita ad una preparazione tanto sfiziosa. Veloci da realizzare, queste crepes con miele, noci e cannella sono superlative: uniscono diverse consistenze e profumi da far girare la testa. La ricetta di queste crepes dolci vi regalerà grandi soddisfazioni. Ricordate come potrete sempre sostituire la frutta secca prevista con mandorle o nocciole ed il miele con dello sciroppo d’acero.

    Ingredienti

    Ingredienti Crepes al miele per quattro persone

    • 130 gr di farina 00
    • 2 uova piccole o 1 grande
    • 30 gr di burro
    • 100 gr di gherigli di noce
    • cannella in polvere qb
    • 250 ml di latte intero
    • 20 gr di zucchero
    • 1 pizzico di sale
    • 6 cucchiai di miele fluido

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Crepes al miele

    La preparazione delle crepes dolci al miele è molto semplice ed abbastanza veloce, specie se escludiamo il tempo di riposo che può anche essere saltato. Le crepes, in particolare, possono anche essere preparate in anticipo e conservate per qualche ora a temperatura ambiente opportunamente coperte da pellicola trasparente. Iniziate raggruppando e pesando tutti gli ingredienti necessari.

    Adesso sbattete le uova sgusciate in una ciotola con il sale e lo zucchero con una forchetta e solo per qualche istante. Unite il burro fuso e freddo, la farina setacciata con un setaccio a maglie fitte ed il latte. Quest’ultimo dovrà essere unito molto lentamente a filo senza mai smettere di mescolare. Utilizzate una frusta se in vostro possesso per evitare la formazione di grumi.

    Ottenuta una pastella liscia e densa coprite il contenitore con della pellicola trasparente e conservatelo in frigo per 30 minuti.

    Trascorso tale lasso di tempo ponete sul fuoco una padella aggiungendo una noce di burro. Fatelo sciogliere quindi, quando la padella è calda, versate un mestolo di impasto.

    Spargete bene la pastella in modo che copra tutto il fondo della padella. Potete utilizzare l’apposito strumento per le crepes. Attendete che ogni crepe si sia perfettamente cotta e dorata su ambo i lati, quindi trasferitele tutte su un piatto piano, le une sopra le altre.

    Una volta terminata la pastella potete passare al loro condimento. Versate il miele in una padella abbastanza capiente, quindi accendete la fiamma e, mantenendola bassa, fatelo scaldare.

    Adesso aggiungete i gherigli di noce opportunamente tritati e mescolate brevemente.

    Per ultime unite le crepes che dovranno bene impregnarsi del miele caldo. Prelevatele con cura senza scottarvi e piegatele in 2 o in 4 ponendole su un piatto da portata.

    Irroratele con il miele rimasto nella padella e decoratele con qualche gheriglio di noce ed una spolverata di cannella macinata, quindi servitele subito.

    Varianti delle crepes dolci al miele

    Il miele può essere sostituito sia dallo sciroppo d’acero che dal golden syrup, che è una sorta di sciroppo di zucchero caramellato.

    In alternativa potrete utilizzare del caramello, liquido o mou o, ancora, della comune marmellata di albicocche.

    In quanto alla frutta secca, perchè non spolverare il tutto con delle arachidi o dei pistacchi?

    VOTA:
    4.2/5 su 7 voti