Pomodori ripieni con risotto allo zafferano

Pomodori ripieni con risotto allo zafferano

    Con carne, con riso, freddi o al forno, i pomodori ripieni sono una ricetta tradizionale che non può mancare durante i mesi estivi. Tra le tante varianti di questo piatto freddo, ci sono anche i pomodori ripieni con risotto allo zafferano , un primo piatto delizioso e semplice da preparare, vi basterà poco tempo per mettere in tavola una ricettina sfiziosa da mangiare con gli occhi. Il ripieno di questi pomodori non è fatto da un classico risotto allo zafferano ma da una variante facile e veloce, che potete preparare in pochi minuti anche durante le giornate più calde. Non mancherà il classico colore giallo acceso del risotto alla milanese e avrà lo stesso profumo delizioso; gli aromi del ripieno sono molto delicati, vedrete che anche per i bambini ne saranno entusiasti.

    Ingredienti

    Ingredienti Pomodori ripieni con risotto allo zafferano

    • 8 pomodori tondi uguali
    • 1 bustina di zafferano
    • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
    • 20 gr di grana
    • olio
    • 200 gr di riso
    • 50 gr di piselli sgranati
    • 1 uovo
    • 150 gr di fontina
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Pomodori ripieni con risotto allo zafferano

    Per preparare i pomodori ripieni di risotto allo zafferano, dedicatevi innanzitutto alla cottura del riso. Fate bollire il riso secondo il tempo indicato sulla confezione e scolatelo quando è al dente.

    Lavate i pomodori e asciugateli, poi disponeteli su un tagliere e, con un coltello affilato, togliete la calotta superiore.

    Con un cucchiaio scavateli e svuotateli tenendo da parte la polpa. Poi salateli e lasciateli capovolti per 20 minuti.

    Intanto scolate il riso e mettetelo in una ciotola. Unitevi l’uovo e lo zafferano e mescolate fino ad amalgamare il tutto.

    Tagliate la fontina a cubetti e unitene metà al riso. Aggiungete anche il grana, il prezzemolo tritato e i piselli che avrete fatto sbollentare per 5/10 minuti.

    A questo punto prendete i pomodori e riempiteli con la fontina tenuta da parte.

    Versate poi al loro interno il composto a base di riso uova e spezie.

    Mettete i pomodori ripieni in una pirofila con un pochino di olio e qualche cucchiaio di acqua tiepida.

    Cuocete i pomodori in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti in modo che la fontina di sciolga bene.

    Trasferite i pomodori ripieni in un piatto da portata, coprite con le calottine e decorate con ciuffetti di prezzemolo.

    Photo by irakite/Shutterstock.com

    VOTA:
    4.5/5 su 6 voti